Fotocopiare i documenti con l’iSight

4 ottobre 2010 ore 07:26 | di | 1 commento

MarsEdit006.jpg

Può capitare di dover fare una fotocopia di un documento, ma non si ha a portata di mano una fotocopiatrice o un fax. Chi ha un Mac d’ultima generazione con iSight incorporata può ricorrere al software Photo Booth.

Dal momento che la videocamera di Apple ha una messa a fuoco corta, il documento da fotocopiare, pardon, fotografare, va messo a pochi centimetri dalla lente. Quindi, lanciato Photo Booth, senza sceglie alcun effetto, click sul bottone rosso, attendere il conto alla rovescia… et voilà… la fotocopia è pronta e non c’è neppure bisogno di preoccuparsi di mettere a fuoco il testo perchè è una regolazione che fa automaticamente iSight.

Il documento, che appare capovoloto, va poi orientato nel verso giusto. Dopo averlo selezionato nel vassoio in basso diPhoto Booth, scegliere Composizione/Capovolgi foto.

Infine, selezionando Archivio/Rivela nel Finder si ha accesso al file (in formato JPEG) pronto per essere avviato alla stampa o allegato ad una e-mail per essere spedito (in quest’ultimo caso si può usare anche l’apposito pulsante integrato in Photo Booth).

Approfondimenti: , ,

Argomento: Tip OS X

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Gianluca ha detto:

    Molto molto comodo,grazie dell’informazione

Aggiungi un commento