Riparare i Font per avere un Finder più veloce

14 ottobre 2010 ore 10:08 | di | 23 commenti

Mantenere in ordine il Libro Font (si trova in Applicazioni) contribuisce ad avere un Mac più veloce.

1. Rimuovere i font duplicati

Lanciata l’applicazione Libro Font, scorrendo velocemente la colonna Font è possibile verificare la presenza di doppioni (sono contrassegnati con un puntino in Tiger e Leopard e con un triangolo giallo in Snow Leopard). Se presenti, click su un font e poi eseguire la combinazione da tastiera ⌘-A, quindi, da Composizione selezionare l’opzione Risolvi duplicati:

Libro Font001.jpg

2. Convalida font

Dopo aver provveduto ad eliminare i duplicati, dal menu Archivio selezionare Convalida font. Dalla successiva finestra di dialogo verificare la presenza di font corrotti eventualmente eliminandoli:

Libro Font002.jpg

Libro Font non è in grado di riparare i font, però esistono alcune utilty che effettuano una verifica più accurata e se necessario provvedono alle riparazioni del caso: FontAgent Pro ($100) oppure FontDoctor ($70).

3. Cestinare la cache dei font

Mac OS X crea in diversi posti le cache dei font. Se una di queste è danneggiata, bisogna rimuoverla:

Fonte-cache.jpg

Il sistema più semplice e rapido per risolvere il problema è far ricorso all’ottimo software Font Finagler ($10) di Mark Douma.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac, Tip OS X

Commenti (23)

RSS commenti

  1. Cristina scrive:

    Ciao, ho verificato e ho alcuni font così: ! sono stati riscontrati dei problemi, procedere con cautela.
    Cosa comporta ? cosa si intende per cautela ?
    Grazie

  2. Stefano Donadio scrive:

    Nulla di cui preoccuparsi eccessivamente. Se riscontri delle anomalie, al limite eliminali oppure riparali con una delle utility segnalate.

  3. Marco scrive:

    Sto usando font finagler, ma ci sta mettendo una vita per terminare la ispezione dei font. È normale?

  4. Massimiliano scrive:

    Io ho seguito la procedura, ora vedo tutti caratteri in grassetto. Come posso fare per ripristinare la vecchia situazione?

  5. Stefano Donadio scrive:

    @ Marco: ho fatto una prova e Font Finagle è ha impiegato pochi minuti…

    @ Massimiliano: hai installato qualche font nuovo di recente? Probabilmente è un font che va a sostituire per errore quello di sistema.

  6. Marco scrive:

    @ Stefano: avevo una vecchia versione di font finagler che non supporta snow leopard. Ho scaricato la 1.5 beta e tutto ok.

  7. Andrea scrive:

    anche io ho eliminato alcuni font corrotti e vedo molte pagine internet in grassetto…
    urge una soluzione

  8. Andrea scrive:

    ho risolto sostituendo, in blocco, la cartella dei font con quella che ho sul macbook
    🙂

  9. stefano scrive:

    ache io ho lo stesso problema del grassetto
    come faccio a ripristinare il tutto?
    non ho un altro mac da cui copiare la cartella
    è possibile con il dvd di snow leopard?

  10. Stefano Donadio scrive:

    @ Stefano: i font eliminati si trovano nel Cestino del Finder. Trascinali direttamente sull’icona di Libro Font per reinstallarli.

  11. stefano scrive:

    grazie della risposta stefano
    il problema è che ho fatto un casino
    preso dal panico ho ripristinato con timemachine ho anche vuotato il cestino
    a parte la soluzione di copiarlo da un altro mac è possibile dal dvd di snowleopard?
    grazie

  12. Cristina scrive:

    Ciao, ho letto i vostri commenti..
    Ho due Mac. Ho copiato il libro font del mac dove c’erano font più validi nell’altro computer.
    Comunque ci sono sempre dei font non validi. Non vorrei spendere soldi con programmi dedicati.
    Non so cosa fare, rimango così ?
    Fino a adesso mi sembrava di non avere problemi… E’ possibile che con i prossimi aggiornamenti vengano riparati i font ?
    grazie

  13. stefano scrive:

    non riesco a copiare libro font di un altro mac sul mio
    mi dice che non ho permessi necessari
    qualcuno mi sa aiutare?
    vedo le pagine internet in grassetto e questo non mi piace

  14. Cristina scrive:

    io ho la condivisione dei due computer.
    Ho fatto copia su uno e ho poi spostato la copia sull’altro…l’ha accettata. Non so cosa ti può essere capitato..

  15. stefano scrive:

    grazie
    speriamo qualcuno mi possa aiutare

  16. Marco scrive:

    Prova a vedere nelle impostazioni di safari

  17. Stefano Donadio scrive:

    @ Stefano: segui le istruzioni che trovi nella prima parte di questa discussione. A quanto pare hai cancellato i font di sistema di Safari (il Libro Font però ti avvisa se stai cestinando i font di Mac OS X). In alternativa, usa Pacifist per estrarre solo il Libro Font dal DVD installer di Snow Leopard.

  18. ruggero scrive:

    Aiutoooo, anche io ho eliminato alcuni font doppi, ed ora con Safari vedo i titoli ed alcuni testi in neretto!!! (chiaramente, da intelligentone,, ho vuotato il cestino…..qualcuno ha risolto????
    Ruggero

  19. Cristina scrive:

    …ma perchè date questi consigli pericolosi senza spiegare bene le soluzioni (che non siano a pagamento) !

  20. Stefano Donadio scrive:

    @ Cristina: non è stato dato alcun consiglio “pericoloso”, questa è una procedura consigliata dallo stesso Supporto Apple. Semplicemente non bisogna cestinare i font di sistema, ma è lo stesso Libro Font ad avvisare che eliminandoli si possono avere dei problemi.

    Se si ha un font corrotto non di sistema, si può eliminare, diversamente si deve usare una delle utility citate.

    Chi ha eliminato un font di sistema, può reinstallare il Libro Font estraendo l’installer dal DVD di Snow Leopard usando Pacifist (è a pagamento ma funziona gratuitamente per alcune settimane).

  21. ruggero scrive:

    Ragazzi, ho usato pacifist per aprire il dvd di installazione, ma cos’è esattamente che debbo cercare? La voce libro dei font, o font book non la trovo..aiutatemi grazie

  22. Stefano Donadio scrive:

    @ Ruggero:
    – inserisci il DVD Snow Leopard
    – lancia Pacifist
    – scegli l’opzione Apri dischi installazione Apple
    – attendi la fine della procedura di lettura
    – scrivi nel campo di ricerca di Pacifist: font book
    – dal cassetto laterale che si apre click su Font Book.app
    – clicca sul pulsante Installa nella barra degli strumenti di Pacifist.

  23. Xander scrive:

    A me crasha continuamente libro font, inoltre tutto il sistema è diventato instabile e si inchioda, e si tratta di una workstation da lavoro con su Leopard. I font di sistema (5) non sono stati toccati, gli altri risultano doppi, qualcuno da errore. Neanche avessi dato un rm -rf!! Utility disco crasha e non riesce a riparare i permessi sui font!!

Aggiungi un commento