Snow Leopard: aggiungere lo Stack del Cestino e degli Elementi recenti

16 giugno 2011 ore 17:47 | di | 0 commenti

Se desiderate vedere o recuperare rapidamente i file che si trovano nel Cestino o consultare gli Elementi recenti direttamente dal Dock di Snow Leopard, potete creare i rispettivi Stack.

Recenti

Stack Cestino

Il primo passo da compiere è aprire una nuova finestra del Finder, premere la combinazione di tasti ⌘-maiuscole-G ed immettere nella successiva finestra di dialogo (Vai alla cartella) la seguente stringa ~/.Trash quindi click su Vai.

Apparirà una nuova finestra del Finder con il contenuto del Cestino.

Trascinando nel Dock l’icona della cartella che si trova a sinistra del nome nella barra della finestra, verrà creato lo Stack del Cestino.

Stack Elementi recenti

Una funzione che Apple ha incluso in Snow Leopard (ed anche in Leopard), ma che non è facilmente disponibile, è uno Stack degli Elementi recenti. Per abilitare questa opzione è sufficiente lanciare il Terminale (Applicazioni/Utility) e digitare la seguente stringa e premere Invio (la stringa va scritta su una sola riga):

defaults write com.apple.dock persistent-others -array-add ‘{ “tile-data” = { “list-type” = 1; }; “tile-type” = “recents-tile”; }’

Quindi scrivere killall Dock e dare Invio.

Nel Dock apparirà uno Stack, click con il tasto destro del mouse (o ctrl-click) è sarà possibile selezionare a seconda delle necessità, i documenti e i server utilizzati di recente i volumi preferiti e perfino i Preferiti di Safari.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento