Sincronizzare l’iPhone con più computer

20 giugno 2011 ore 15:30 | di | 7 commenti

L’iPhone  permette una certa flessibilità nella sincronizzazione dei vari dati. Se avete un computer sul posto di lavoro che ha tutti i contatti e gli eventi del calendario, e un computer a casa che contiene tutte la vostra musica, è possibile effettuare la sincronizzazione dei vari contenuti di ogni computer con l’iPhone.

Apple ha intelligentemente diviso i dati dell’iPhone in blocchi separati, ciascuno dei quali è possibile sincronizzare con computer differenti: Info (contatti, calendari, preferiti, note, account di posta elettronica), suonerie, musica e film (che devono essere sincronizzati insieme), foto, podcast e applicazioni. Per sincronizzare l’iPhone con più computer dovete passare attraverso ogni scheda di iTunes e deselezionare tutti gli elementi che non si desidera sincronizzare su un computer. Per esempio, per mantenere musica e video sincronizzati con il computer di casa, deselezionare le opzioni di sincronizzazione della musica e dei video sul vostro computer al lavoro.

ITunes sincronizzare musica

Sebbene non sia possibile collegare un iPhone con un altro computer e unire i vari file multimediali – musica, video, foto e podcast –  però si possono unire i dati contenuti nella sezione Info, inclusi contatti, calendari, account di posta elettronica e preferiti del browser. Funziona in questo modo: deselezionate le opzioni di sincronizzazione in Musica, Foto, Podcast, e Film. Quindi fate click sulla scheda Info e selezionare tutti i dati che desiderate “fondere” con l’iPhone (Contatti e Calendari, per esempio). Quando si fa click su Applica, appare una finestra di dialogo che chiede se si desidera sostituire le informazioni sull’iPhone con le informazioni provenienti dal computer o unirle. Per unire, è sufficiente fare click su Unisci info.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS, Mac

Commenti (7)

RSS commenti

  1. Tonino scrive:

    In pratica se ho necessità di passare una foto, un mp3, o una mail che mi arriva sul mio iPhone su un altro computer che non sia quello fisso sul quale avviene la sincronizzazione principale, lo posso fare senza compromettere i dati principali? Ho a disposizione due portatili: un MacBook che ha Snow Leopard e un iBook G4 1,33 con Tiger. È possibile la sincronizzazione con uno di questi? Se faccio qualche casino, poi quando lo sincronizzo di nuovo con il Mac fisso da casa, ripristino i dati che avevo prima? Grazie

  2. Stefano Donadio scrive:

    No. L’iPhone si può sincronizzare soltanto con una Libreria di iTunes e una libreria di iPhoto, eventualmente puoi scegliere di sincronizzare la Libreria di iTunes che hai sul computer fisso e la Libreria di iPhoto che hai sul MacBook, ma comunque sempre e solo una libreria alla volta.

    Per le email, se usi un account IMAP, rimangono sul server e quindi le puoi sempre consultare da qualsiasi computer.

  3. Mauri scrive:

    io non riesco a spuntare l’opzione sincronizza musica, o meglio ci riesco ma mi dice che cancellerà i file sull’iPhone….
    spero di non dovere resettare l’iphone e poi sincronizzarlo di nuovo 🙁

  4. ottavio scrive:

    devo cambiare pc, come posso fare per conservare tutto il materiale di un iphone e ipad? grazie

  5. Tonino scrive:

    @ Ottavio

    Se per cambio pc significa passare da windows a windows ( sconsigliato ) allora non so aiutarti. Se passi da Mac a Mac c’è Time machine ( dando per scontato che utilizzi iTunes ) oppure PhoneView

  6. Ottavio scrive:

    @ Tonino -il problema é che devo re installare ewindows e mi chiedo come posso evitare di perdere tutti i file di Ipad- iPod- iPhone- basta che colleghi questi apparecchi per ritrovarmi il tutto sulle librerie? Grazie

  7. Tonino scrive:

    @ Ottavio

    Purtroppo non ho mai avuto un pc ( per scelta ). Ho usato sempre mac. Però cercando con Google ” Reinstallare windows senza perdere i dati “, ho trovato qualcosa ( link sotto ). Prova anche tu a cercare magari qualcosa salterà fuori. Se hai la fortuna dell’aiuto di Stefano, risolverai sicuramente.
    http://www.navigaweb.net/2009/02/ripristinare-o-reinstallare-windows.html

Aggiungi un commento