Quando il cestino del Finder non si svuota

16 settembre 2011 ore 11:55 | di | 16 commenti

Può capitare che anche svuotando il Cestino del Finder alcuni documenti o cartelle non vengano cancellati. Il problema dipende dai permessi dei file. In ogni caso è possibile forzare lo svuotamento del Cestino tramite Terminale (Applicazioni/Utility) o ricorrendo ad alcune utility gratuite. Impossibile vuotare Cestino Finder

Terminale

Lanciato il Terminale digitare sudo rm -R dare uno spazio, quindi, trascinare nella finestra dell’applicazione i file e premere Invio. Se vengono richiesti, immettere la password di amministratore e digitare y per sovrascrivere i Privilegi.

Utility

In alternativa alla laboriosa operazione via Terminale si può utilizzare BatChmod che oltre a consentire di manipolare i permessi dei documenti e cartelle, include anche un comando per forzare lo svuotamento del Cestino:

Batchamod
Anche l’ottimo OnyX (freeware) è dotato della stessa funzione:

OnyX-Cestino-non-si svuolta

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (16)

RSS commenti

  1. Leonardo Ferri ha detto:

    Generalmente al successivo riavvio il cestino si lascia comunque svuotare, oppure a volte dopo qualche minuto… anche senza ricorre a forzature.

  2. andrea ha detto:

    Basta tenere premuto il tasto ALT mentre si svuota… Troppo semplice? 🙂

  3. Kernel Panic ha detto:

    @ andrea” quello che dici tu serve per svuotare il Cestino in modalità sicura (i file non saranno più recuperabili), mentre se ti capita di non avere i permessi di un file, e quindi di non riuscire a svuotare il Cestino, non c’è altro modo che seguire le indicazioni riportate nell’articolo.

  4. Ernesto ha detto:

    Io ho un altro genere di problema sempre legato all svuotamento del Cestino. Mi appare un avviso del Finder che dice: “non posso completare l’operazione perchè l’elemento nome elemento è in uso. Come si risolve?

  5. dix93 ha detto:

    io faccio sempre, svuota in modalità sicura cmd+destra mouse su cestino… funziona sempre! 🙂

  6. Ilfolle2 ha detto:

    Di solito uso permanent eraser che cancella tutto in maniera irrecuperabile.e’ gratis.lo uso anche quando devo liberere delle periferiche esterne e non voglio inizializzare

  7. LeleEarl ha detto:

    @chi pensa che basti un clik per scuorate il cestino. Mi sa che non vi è mai capitato un problema vero. Sono due notti che cerco si eliminare due cartelle protette su un HD 2.5″ portatile. Le cartelle le avevo copiare da un PC Win 7. Le cartelle sono vuote, eppure appena accendo risultano sempre in uso!!! Ho letto decine di forum e scaricato vari app. MI sa che chiamo la Apple finchè ho il mac nuovo……

  8. Simone ha detto:

    Ciao a tutti ho provato ad usare entrambe i metodi indicati in questo post ma non sono riuscito ad eliminare il file dal cestino del mio mac mini di seguito riporto le caratteristiche della mia macchina Mac OS X 10.6.8 Processore 2,26 GHz Intel Core 2 Duo Memoria 2GB 1067 MHz DDR3 il nome del file che non riesco ad eliminare è il seguente : /]il¬Û‹.C␀␀ Cliccando su ottieni informazioni mi dice che è un file di WINDOWS

  9. sammi ha detto:

    Ciao! a me appare da giorni sul desktop “ sposto video nel cestino” e non finisce mai la procedura… come faccio a eliminare quelle finestre e eliminare l’elemento? mi succede solo con video.mov
    grazie

  10. sammi ha detto:

    niente scherzavo… non mi sposta più nulla nel cestino… mi appare sempre la scritta “ sposto elemento X nel cestino” e poi non lo fa… rimane sul desktop. e facendo vuota all’interno di cestino mi dice che non posso farlo perché al momento cestino e’ utilizzato per altra attività’… che cosa posso fare??

Aggiungi un commento