LauchPad di Mountain Lion eredita la funzione launcher di Spotlight

7 agosto 2012 ore 08:07 | di | 7 commenti

LaunchPad 3 0, introdotto per la prima volta con Lion, è una applicazione pensata soprattutto per gli utenti che utilizzano per la prima volta OS X dopo aver usato un dispositivo iOS, perché riproduce la familiare schermata iniziale dell’iPhone e iPad che permette l’accesso rapido a tutte le applicazioni installate. Probabilmente, i “veterani” del Mac ignoreranno il Launchpad e continueranno a lanciare le applicazioni dal Dock oppure a digitare poche lettere del suo nome nella finestra di Spotlight.

Tuttavia, il LaunchPad di Mountain Lion 4.51.png strizza l’occhio ai “veterani” ereditando proprio la “funzione launcher” di Spotlight: una volta attivato, è sufficiente cominciare a digitare le prime lettere del nome dell’applicazione e immediatamente LaunchPad restringerà l’elenco dei software che corrispondono a quelle lettere. Non è necessario, quindi, spostare il cursore del mouse nel campo di ricerca che si trova nella parte superiore della schermata. Digitando le lettere to, viene mostrato Toast Titanium e Tomb Raider, ad esempio, e con i tasti freccia si può selezionare il software desiderato e lanciarlo premendo Invio.

Launchpad

In più, la funzione launcher del LaunchPad è “intelligente” proprio come quella di Spotlight, infatti nei risultati della ricerca vengono incluse anche le applicazioni che includono lettere e parole maiuscole indipendentemente dalla loro posizione nel nome dell’applicazione. Ad esempio, se si digita qt, nell’elenco comparirà anche QuickTime Player oppure digitando la lettera w la schermata di LaunchPad mostrerà iWeb, NetNewsWire, TextWrangler. 

Questa nuova funzione di ricerca veloce del LaunchPad di MountainLion riuscirà a convincere i “veterani” ad abbandonare il Dock o Spotlight per cercare e lanciare le applicazioni? Sentitevi liberi di dire la vostra con i commenti.

Launchpad RICERCA ABBREVIAZIONI

Nella sezione Tip Mac OS X Mountain Lion di Spider-Mac trovate tutti i “trucchetti” per sfruttare al meglio OS X 10.8.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (7)

RSS commenti

  1. Maurizio ha detto:

    Questa funzione del Launchpad di Mountain Lion forse è anche meglio di quella di Spotlight, perchè è specifica per le applicazioni.

    • Leonardo Ferri ha detto:

      Non l’ho ancora provata questa funzione: tengo ancora ML su un disco esterno di prova, poi fra qualche tempo lo passo sul disco interno del Mac. Se fosse specifica per le applicazioni allora potrebbe essere valida, ma comunque anche in Spotlight si può decidere in quali settori effettuare la ricerca, basta cambiarne le preferenze. Io ad esempio ho ristretto la ricerca alle sole applicazioni e ai documenti.
      Continuo a vedere Launchpad come un inutile orpello, ma magari a molti utenti sembra utile…

  2. Manrico ha detto:

    non ho ancora ML ma questa mi sembra un’ottima funzione, meglio che fare partire le applicazioni via Spotlight

  3. Pondopapy ha detto:

    Cerca anche nei commenti delle Applicazioni?

  4. FabrizioC ha detto:

    Ora inizia ad avere un senso, su Lion può essere utile solo a vedere coreograficamente le applicazioni.

Aggiungi un commento