Recensione: LaCie Porsche Design P’9223 Slim SSD 120GB

7 febbraio 2013 ore 19:34 | di | 5 commenti

LaCie Porsche Design P9223 Slim SSD Mac

L’unità LaCie Porsche Design P’9223 Slim si caratterizza per il case ultrasottile ed elegante realizzato dalla celebre divisone del gruppo tedesco Porsche. Le dimensioni estremamente ridotte (128 x 79 x 11 mm per 182 grammi di peso) e il case in alluminio rendono il P’9223 Slim il compagno ideale per chi ha acquistato un MacBook Air o un MacBook Pro, ed  ha un occhio di riguardo all’estetica, anche quando si tratta delle periferiche da collegare al proprio portatile.

Il robusto case in alluminio di 5 millimetri di spessore protegge adeguatamente il drive allo stato solido (SSD) da 120GB, che è anche molto veloce per il trasferimento dei dati. L’unità si collega al Mac tramite una porta USB 3.0, retrocompatibile con USB 2.0.

LaCie Porsche Design P9223 Slim SSD

Non appena l’unità viene montata sulla scrivania del Mac, si avvia il programma di LaCie che chiede se si desidera formattare il disco nel formato Mac OS X Esteso (HFS +) e/o creare una partizione FAT 32, in modo da poter utilizzare l’unità sia con il Mac, sia con un PC-Windows. Naturalmente, se non dovete condividere i vostri documenti con il lato oscuro dell’informatica, conviene formattare il disco in un unico volume HFS +. La suite di software di LaCie include anche Intego Backup Assistant (un semplice programma per effettuare backup automatici), LaCie Private-Public (per la crittografia dei dati AES a 256 bit), la documentazione dell’unità (in formato PDF) e il Wuala cloud storage. Tutte i dischi prodotti LaCie includono 10GB di storage sicuro on-the-cloud per un anno. Dopo questo periodo, è possibile acquistare lo spazio cloud di cui si ha bisogno.

Prestazioni

I test sono stati condotti collegando il Porsche Design P’9223 Slim ad una delle porte USB 3.0 di un MacBook Pro del 2012 con 8GB di RAM e OS X 10.8.2. Nel test Aja, condotto per verificare il throughput dell’unità nella gestione video, la velocità di lettura è stata di 435MBps, e la velocità di scrittura di 198MBps. I risultati sono stai molto simili a quelli del LaCie Rugged USB 3.0/Thunderbolt 4 5. Il P’9223 Slim si è dimostrato anche molto veloce nella prova della copia di una cartella di 10GB impiegando 1 minuto e 47 secondi.

LaCie Porsche Design P 9223 Slim SSD

Considerazioni finali

Il P’9223 Slim è una delle più veloci unità esterne provate, molto più veloce di una chiave USB o di un hard disk, ed è quindi l’ideale per chi deve trasferire dati dall’unità al MacBook Air, MacBook Pro o Portatile Windows. È estremamente elegante, entra in una tasca della giacca e allo stesso tempo è robusto. Tuttavia, il LaCie Rugged USB 3.0/Thunderbolt è più flessibile offrendo una connessione Thunderbolt e USB 3.0, e anche una maggiore protezione dagli urti e cadute accidentali. Per quanto riguarda i costi, il P’9223 Slim è in assoluto l’SSD esterno più economico sul mercato, e il prezzo per gigabyte è di €1,33 contro l’€1,74 del LaCie Rugged USB 3.0/Thunderbolt 120GB.

Punteggio (da 1 a 5): 4 5
Pro: design elegante; case in alluminio; prestazioni veloci; prezzo.
Contro: capacità di archiviazione limitata.
Compatibilità: qualsiasi Mac con porta USB 3.0/2.0
Prezzo: €130, spese di spedizione incluse su Amazon Italia.
Produttore: LaCie.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Mac

Commenti (5)

RSS commenti

  1. PowerUser scrive:

    È velocissimo ed è molto più piccolo di quanto si possa pensare (che è un vantaggio). Davvero ben progettato e dà una sensazione di alta qualità.

  2. cx89018 scrive:

    Ciao io sono indeciso se acquistare questo HD o il LaCie Rugged USB 3.0/Thunderbolt.
    ho letto tutte e due le recensioni ed ho trovato i due prodotti equivalenti o almeno poco più lento questo.

    io vorrei fare il Fusion Drive su un iMac 2012 da 27 pollici con HD da 1 TB.

    quale mi consiglieresti (l’HD sarà sempre connesso, come da te indicato in ogni risposta).

    (Questo Case si può smontare?)

Aggiungi un commento