Recensione: WD My Passport USB 3.0 da 2TB: hard disk portatile, capiente, veloce, bello ed economico

3 maggio 2013 ore 19:02 | di | 19 commenti

Come forse ricorderete, per “sopravvenuti limiti di spazio”, qualche settimana fa ho deciso di pensionare il mio glorioso hard disk Western Digital My Passport da 500GB con un nuovo e più capiente WD My Passport USB 3.0 SuperSpeed Argento da 2TB, anche perché il prezzo su Amazon Italia è particolarmente allettante: €140, spese di spedizione incluse (normalmente il prezzo del modello da 2TB è €200). In realtà, è possibile risparmiare ancora qualcosina acquistando il My Passport USB 3.0 SuperSpeed Nero 2TB, che costa €130 (- €10). Le specifiche hardware sono le stesse, l’unica cosa che cambia è il design del case. Quello del SuperSpeed Argento (a sinistra) risulta molto elegante grazie alla riuscita combinazione dei colori argento e nero, proprio come il My Passport per Mac 2TB (€199,95) che è stato e appositamente realizzato da WD per gli iMac e Mac mini in alluminio, MacBook Pro Unibody o MacBook Air. Il SuperSpeed Nero non è brutto, ma fa un po’ troppo “PC-Windows style”.

WD My Passport 2TB Silver WD My Passport USB 3 2TBIl My Passport 2 TB è fedele al suo nome, infatti ha un ingombro paragonabile ad un passaporto, solo un po’ più spesso: altezza 2,11 cm, larghezza 8,20 cm, profondità 11,10 cm, per 230 grammi di peso. Quindi si può facilmente infilarlo in una tasca della giacca, borsa o zainetto senza appesantirsi troppo.

Su un lato inferiore c’è la porta micro-USB, affianco un indicatore di attività che emette una luce bianca ad intermittenza ogni volta che l’unità è in uso. Il cavo USB in dotazione può essere collegato sia a una porta USB 3.0, sia USB 2.0. La parte inferiore è tutta nera con piedini di gomma e la relativa etichetta identificativa.

WD My Passport 2TB

Il My Passport non è esattamente semplicissimo da smontare, le due metà in plastica del case sono chiuse a scatto. Con un po’ di perizia e una vecchia carta di credito, sono stato in grado di aprirlo senza danneggiarlo. All’interno c’è una unità personalizzata (che utilizza quattro piatti da 500GB) con il controller USB 3.0 integrato con il circuito del drive, quindi non può essere utilizzato al posto di un hard disk di un portatile, ad esempio.

L’unità è pre-formattata NTFS, di conseguenza per poter utilizzare il disco rigido con Time Machine è necessario riformattare in Mac OS Esteso Journaled (leggere anche Come formattare un hard disk e Come criptare il disco di backup di Time Machine). Se desiderate utilizzare il My Passport per trasportare i vostri dati, è una buona idea formattarlo Mac OS esteso Journaled codificato (Come crittografare un hard disk esterno con Lion e successivi). In realtà, il My Passport include una serie di software per impostare la protezione con password e cifratura hardware e proteggere i file, e una utility per cancellare in modo sicuro i dati (Un sistema sicuro per eliminare i dati dal proprio hard disk con Utility Disco) ma almeno personalmente preferisco utilizzare gli strumenti di “mamma Apple”.

Prestazioni

Il My Passport è risultato molto veloce per essere un hard disk 5400rpm, soprattutto quando si utilizza USB 3.0. Per copiare una cartella di 10GB sono stati necessari appena 45 secondi. Nel consueto Test Aja System, la velocità di lettura è stata 113MB/s, in scrittura 110MB/s (con USB 2.0: lettura 32MB/s, scrittura 22MB/s).

Relativamente alla sola connessione USB 3.0, il My Passport 2TB è risultato più veloce delle unità di pari grado dotate di tradizionali piatti rotanti Buffalo MiniStation 1TB Thunderbolt e USB 3.0 (€198) 4 0 e G-DRIVE Mobile disco portatile USB 3.0/FireWire800 1TB (€170) 3 0. Per quanto riguarda il confronto con il LaCie Porsche Design P’9223 Slim (€160) 4 5 e il LaCie Rugged USB 3.0/Thunderbolt (€209) 4 5, bisogna naturalmente tenere conto che queste due unità utilizzano un SSD.

My Passport 2TB USB 3 0 AJA System Test

Il My Passport 2TB non ha ventole di raffreddamento, ed il case è diventato caldo solo dopo circa un paio d’ore di utilizzo per il backup di due Mac. In termini di rumore, quando il trasferimento dei file è in corso, il My Passport emette un sibilo difficilmente udibile anche in una stanza silenziosa.

Conclusioni

I dischi rigidi portatili di solito offrono velocità o capacità di archiviazione. Grazie all’interfaccia USB 3.0 e al suo spazio enorme, il Western Digital My Passport 2TB offre entrambi.

È vero, con gli stessi soldi si può acquistare un hard disk esterno non portatile più capiente, ma come un po’ tutti gli utenti Mac, anch’io presto molto attenzione all’estetica e odio i cavi, e quindi preferisco gli hard disk portatili che non hanno bisogno dell’alimentatore esterno, e sono più silenziosi perché privi di ventole.

Punteggio (da 1 a 5): 4 0
Pro: prestazioni veloci con USB 3.0; design molto elegante; 2TB di archiviazione; prezzo.
Contro: costa €10 in più del modello SuperSpeed Nero solo per la differenza di colore.
Compatibilità: qualsiasi Mac con porta USB 3.0 o USB 2.0
Prezzo: €140 su Amazon Italia, spese di spedizione incluse.
Produttore: Western Digital.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (19)

RSS commenti

  1. Monster ha detto:

    Indubbiamente, il Silver è molto più elegante del Nero.

  2. Marco ha detto:

    Avete visto i nuovi my passport air per Mac?max 1 tera ma struttura in alluminio…ancora non in vendita lo aspetto con ansia!!!!

  3. Andrea ha detto:

    Secondo me, questo è il miglior hard disk portatile disponibile al momento. Concordo che tra quello Silver e quello Nero convenga il primo che è più Mac-like.

  4. Ciao, gradirei sapere se la custodia Western Digital “Nomad” (di cui vi lascio il link sotto) è compatibile con l’Hard Disk WD My Passport USB 3.0 SuperSpeed Argento da 2TB.
    Grazie mille

    http://www.wdc.com/it/products/products.aspx?id=600

    • Stefano Donadio ha detto:

      Secondo le indicazioni fornite da WD, la custodia che hai specificato è compatibile con i seguenti modelli My Passport: WDBKXHxxxx, WDBBEPxxxx, WDBACYxxxx, WDBAAAxxxx, WDBACXxxxx, WDBABMxxxx, WDBAACxxxx, WDBAABxxxx, WDBGCHxxxx, WDBL1Dxxxx, WDBABWxxxx, WDBBXVxxxx

      Il My Passport 2TB recensito è identificato con il numero di modello WDBY8L0020BSL-EESN.

      Quindi la custodia NON è compatibile con il My Passport 2TB.

  5. Andrea ha detto:

    Non so se può interessare, ma esiste anche la versione da 1TB dello stesso modello Silver che costa €87, sempre su Amazon 😉

  6. joseph68 ha detto:

    Mentre per un HD a luce che sfrutti o USB 3.0 o Thunderbolt, cosa mi consiglieresti, visto che il mio è passato ad altra vita?
    Grazie

  7. joseph68 ha detto:

    Intendo come Hd NON portatile, con la presa di corrente, scusami non sono stato preciso.

  8. joseph68 ha detto:

    Grazie Stefano…. seguirò come sempre i tuoi preziosi consigli

  9. zio ha detto:

    E’ la prima volta che scrivo. Volevo sapere se questo HD può funzionare anche su un imac con leopard oppure no.

  10. zio ha detto:

    Grazie mille!!!! Un’altra cosa. Leggendo i feed back su amazon, si dice che l’hd sia ricondizionato. Secondo te?

    • Stefano Donadio ha detto:

      Ho letto tutti i commenti, ma non mi sembra che qualcuno si sia lamentato di aver ricevuto un prodotto ricondizionato. In ogni caso, è venduto come nuovo, se non fosse così, dal momento che è spedito da Amazon lo puoi restituire senza alcuna spesa.

  11. Giuseppe ha detto:

    ragazzi scusatemi sono completamente ignorante in materia quindi probabilmente già è stato scritto ma non l’ho capito. dopo questa doverosa premessa vorrei sapere una cosa… devo acquistare un hard disk esterno per il mio macbook pro retina e avevo pensato al wd my passport ultra (prezzo circa 75 euro su amazon) ma poi sono venuto a sapere che esistono modelli per mac come my passport air o for mac che costano una ventina di euro in più… io devo utilizzarlo per time machine e per archiviare musica video e foto sono entrambi compatibili ???

Aggiungi un commento