Quattro utili “funzioni nascoste” del pannello Accessibilità di OS X

19 maggio 2013 ore 10:48 | di | 9 commenti

Accessibilita

Il pannello Accessibilità di Preferenze di Sistema include una serie di funzioni per aiutare gli utenti che hanno difficoltà con vista, udito, e mobilità, ma alcune opzioni possono tornare utili anche a tutti gli altri. Ne ho trovate quattro interessanti, se ne individuate altre, segnalate pure con i commenti.

1. Abilitare gli avvisi silenziosi

Gli avvisi di default del Mac (oppure quello personalizzato della vostra serie televisiva preferita) possono infastidire amici e colleghi. Potreste utilizzare le cuffie, in modo che nessuno si accorgerà quando il vostro Mac emette un avviso, ma c’è una soluzione migliore: utilizzare un’impostazione del pannello Accessibilità che consente di mettere a tacere il vostro Mac, senza però rinunciare agli avvisi. Fate click su Audio, e aggiungete il segno di spunta all’opzione “Fai lampeggiare lo schermo quando viene emesso un avviso”. Invece di emettere un suono, l vostro computer effettuerà un lampo discreto ogni volta che OS X vi deve avvisare di qualcosa. Fate click sul pulsante “Verifica lampeggiamento schermo” per vedere come funziona questo effetto. 

Accessibilita avviso

2. A tutto Zoom

Vi è mai capitato di visitare una pagina web in cui il testo è molto piccolo, o desiderato dare uno sguardo più da vicino ad una immagine? È possibile utilizzare alcune scorciatoie da tastiera per ingrandire l’intero schermo, oppure dei gesti o lo scrolling associato ad un tasto modificatore.

Andate Preferenze di Sistema, fare click su Accessibilità e quindi su Zoom. Selezionare l’opzione “Smussa immagini”, in modo da non vedere i pixel nelle immagini man mano che si ingrandiscono con lo zoom. Poi, ci sono un paio opzioni a disposizione per lo stile dello zoom: “A tutto schermo”  sul display oppure Picture-in-picture (PIC) che ingrandisce la zona attorno al cursore.

Accessibilita zoom

Fate click sul pulsante “Altre opzioni” per visualizzare le impostazioni aggiuntive, come ad esempio l’esatto ingrandimento dello zoom , e di come l’immagine nello schermo si muove in relazione al puntatore.

3. Abilitare i Tasti singoli per le scorciatoie da tastiera con tasti modificatori

Tatsti modificatori

Avete difficoltà a premere ⌘-Opzione-Maiuscole-W, la scorciatoia da tastiera che permette di chiudere tutte epe finestre di Safari? Non sieri gli unici. Premendo più di un tasto modificatore (i tasti utilizzati con lettere o numeri, cioè Comando, Opzione, Controllo e Maiuscole) può risultare difficile per un numerose persone.

Sempre dal pannello Accessibilità di Preferenze di Sistema selezionate Tastiera e poi mettete il segno di spunta all’opzione “Abilita tasti singoli”. In questo modo, quando ad esempio si preme il tasto Comando, rimane “premuto” fino a quando si preme di nuovo. Quando bisogna premere più tasti modificatori, con questa opzione spuntata, è possibile premerli una alla volta e non tutti insieme. Nelle Opzioni è possibile scegliere di visualizzare i tasti in alto a destra del vostro schermo in modo da sapere quando vengono premuti.

4. Modificare la dimensione del cursore

Cursore ingrandito

Se utilizzate la funzione mirroring per vedere lo schermo del Mac su un televisore o monitor di grandi dimensioni (soprattutto ad alta risoluzione), è possibile che il cursore sullo schermo risulti troppo piccolo. È possibile modificare la dimensione del cursore.

Andate in Preferenze di Sistema/ Accessibilità e selezionate Monitor. Trascinate il cursore di “Dimensione cursore” da normale (il più piccolo) verso Grande, e fermatevi quando individuate il formato desiderato (la grandezza del formato del cursore cambia mentre si effettua il trascinamento).

Questa impostazione cambia il puntatore del mouse standard, così come altri cursori (il cursore di immissione del testo, ad esempio), anche se non funziona in tutte le applicazioni.

Accessibilita monitor

Approfondimenti: ,

Argomento: Mac

Commenti (9)

RSS commenti

  1. Carlo53 ha detto:

    apr di accessibilità.
    Esiste un modo per impostare il doppio clic del mouse con un solo clic?

  2. roberto ha detto:

    grazie stefano per tutte queste funzioni, quando ho istallato OS X 10.8 Mountain Lion, ho dovuto abilitare tramite pannello accessibilità/mouse e trackpad/opzioni trackpad/abilita trascinamento, altrimenti non puoi prendere e trascinare le finestre…

    ciao

  3. Guido ha detto:

    Ciao Stefano.
    Ho una domanda: utilizzando oltre a OS X anche Windows e Linux sono abituato ad usare il tasto TAB per evidenziare i tasti dei pop-up con cui il sistema e le applicazioni comunicano con l’utente ma con OS X non funziona. C’è un modo per attivarlo? Faccio un esempio: diciamo che sto installando un’applicazione tramite pacchetto installer. Allora esce fuori la finestrella pop-up dell’applicazione che mi chiede le informazioni di installazione, eventuali percorsi, eventuale seriale, ecc. In basso ci sono i tre pulsanti AVANTI, INDIETRO, ANNULLA. Ecco: c’è un modo per passare da un tasto all’altro con la tastiera?
    Grazie.

    • Stefano Donadio ha detto:

      Prova a digitare la prima lettera del pulsante che ti interessa (però, non ci dovrebbero essere due opzioni che iniziano con la stessa lettera).

      • Guido ha detto:

        No. Niente. Non va. Grazie lo stesso.

        • dactylium ha detto:

          Ciao Guido.

          Probabilmente l’opzione cui tu fai riferimento si trova in Preferenze di Sistema > Tastiera > Abbreviazioni da tastiera > Tutti i controlli.

          Non so però se questa opzione funzioni per tutte le finestre.

          In linea di massima dovrebbe consentirti di evidenziare i pulsanti con Tab e cliccarli con Spazio.

  4. Vittorio Guillion Mangilli ha detto:

    Aiuto: non trovo la funzione Attiva “Abilita l’accesso a dispositivi d’assistenza” nel pannello Accesso Universale delle Preferenze di Sistema. Questo mi impedisce di aprire Dragon Dictate.

Aggiungi un commento