Recensione: Canon PIXMA MX395 multifunzione per l’home-office a meno di €40 spedizione inclusa

3 febbraio 2015 ore 17:40 | di | 0 commenti

Canon PIXMA MX395

Canon ha letteralmente invaso il mercato consumer (home) con ottime stampanti multifunzione dal costo veramente competitivo, poi ha fatto lo stesso per il piccolo ufficio casalingo, e la PIXMA MX395 è diventata in breve tempo la multifunzione più popolare per l’ottimo rapporto qualità/prezzo: solo €39,59 spese di spedizione incluse su Amazon Italia.

Dotazione di serie

Trattandosi di una stampante destinata al piccolo ufficio casalingo offre un alimentatore automatico 30 fogli per lo scanner (ADF), indispensabile per copiare documenti lunghi, e anche un fax 33,6 kbps che, se è considerato oramai inutile dll’utenza consumer che utilizza la più pratica e-mail, rimane fondamentale per la trasmissione di determinati documenti per alcune professioni, ad esempio per gli avvocati. Il fax è disponibile direttamente dalla stampante, e non dal Mac.

Trattandosi di un modello base, la MX395 non offre uno slot per le schede SD e le chiavette USB, e neppure una connessione Ethernet o Wi-Fi, quindi, si rimane “bloccati” con il collegamento USB, l’unico disponibile, il che non è il massimo per uno studio per quanto piccolo possa essere. Per €72 è possibile acquistare la Canon Pixma MX475 Wi-Fi compatibile con AirPrint.

Canon Pixma MX395 pannello

Il pannello di controllo non è quello “intelligente” personalizzabile dei modelli più costosi, ma i 25 tasti sono di facile interpretazione, ed è semplice navigare tra le varie opzioni dell’interfaccia utente grazie al display monocolore.

Il vassoio di uscita si trova sopra quello d’alimentazione da 100 fogli, che così finisce per essere “oscurato” quando si stampa. Non si tratta sicuramente della soluzione più elegante vista su una stampante Canon.

Stampa e scanner

Per quanto riguarda la stampa del testo, la velocità non è certamente un punto di forza della MX395: con 9,5 pagine al minuto (ppm) si ottengono risultati non ottimali, mentre impostando 7,4 ppm le stampe risultano un po’ troppo scure. In verità, anche impostando la qualità più alta (1,9 ppm), i risultati potrebbero non soddisfare gli utenti home-office, e se la vostra priorità è la stampa di testo, ma avete un budget limitato, allora forse è meglio prendere una laser in bianco e nero come la Samsung Xpress M2022 (€58,10).

Dove eccelle la Canon Pixma MX395 è nella stampa di grafici a colori, che appaiono luminosi e “frizzanti”. Anche con la modalità veloce 3.5 ppm, la fedeltà dei colori è sorprendentemente buona, e utilizzando carta fotografica, i migliori risultati si ottengono con la modalità 0.6 ppm. 

Lo scanner si è dimostrato molto efficace e facile da utilizzare, con scansioni fedeli all’originale.

Inchiostri

Per quanto riguarda gli inchiostri, i prezzi  sono alti in generale, ma quello che assolutamente bisogna evitare di fare è acquistare la cartuccia nera PG-540 (€12,90) che permette di stampare 180 pagine e la cartuccia a colori CL-541 (€20,70) – le stesse in dotazione con la stampante. A 7,1 centesimi di Euro per pagina per il nero e 12,39 centesimi di Euro per pagina per il colore, i loro costi sono esorbitanti. Va meglio con la cartuccia PG-540 XL (€18,90) che stampa 600 pagine, cioè 3,1 centesimi di Euro per pagina; e la cartuccia a colori CL-541 XL (€18,99) che stampa 400 pagine, ovvero 4,7 centesimi di Euro per pagina.

Considerazioni finali

La Canon PIXMA MX395 è progettata per i piccoli studi o uffici casalinghi con un basso volume di stampe. La qualità di documenti di testo con grafici a colori è sicuramente professionale, un po’ meno per quanto riguarda solo il testo.

Al momento, non è facile trovare una multifunzione con ADF e fax a meno di €40.

Punteggio (da 1 a 5): 3 0
Pro: prezzo; buona qualità di stampa; fax.
Contro: stampa lentamente; inchiostri costosi se non si prendo quelli XL; solo connessione USB.
Compatibilità: OS X 10.6.8 Snow Leopard o successivi, incluso Yosemite.
Prezzo: €39,59 spese di spedizione incluse su Amazon Italia.
Produttore: Canon.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento