Mail di Yosemite: come inviare file di qualsiasi dimensione con Mail Drop

19 giugno 2015 ore 19:26 | di | 6 commenti

Mail Drop è stato introdotto con OS X Yosemite e permette di condividere allegati pesanti con un semplice click direttamente da Mail: basta aggiungere l’allegato, come si farebbe normalmente, comporre il messaggio, e inviarlo. Se l’allegato supera i 20MB, automaticamente Mail effettua l’upload sullo spazio iCloud del proprio account (invece di inviarlo come allegato). Il destinatario troverà alla fine dell’e-mail un link per scaricare l’allegato.

Si tratta di una funzione particolarmente comoda, e lo sarebbe ancora di più se si potessero inviare allegati anche di dimensioni inferiori. Infatti, la netiquette (il galateo di Internet) sconsiglia di inviare documenti pesanti allegati alle email perché è facile che il destinatario abbia uno smartphone, e il download potrebbe creare non pochi problemi se non è disponibile una connessione veloce, oltre a poter saturare il megabyte del piano dati. Per questo motivo, quando si invia un allegato di diversi megabyte, è preferibile effettuare l’upload su uno spazio cloud, ad esempio Dropbox, e poi inviare il link per il download.

Fortunatamente, con un piccolo trucchetto è possibile modificare abbassandolo il limite di 20MB di Mail Drop.

Chiudete Mail (se aperto) e lanciate il Terminale (si trova in Applicazioni/Utility), quindi copiate e incollate questa stringa e poi premete Invio:

defaults write com.apple.mail minSizeKB 5000

Questo comando cambierà la dimensione minima in Kilobyte di Mail Drop. Nell’esempio il limite è stato impostato a 5Mbps (o 5000 KBs).

Se cambiate idea e desiderate ripristinare le impostazioni di default a 20MB, quindi chiudere l’applicazione Mail e immettere questo comando nel Terminale, seguito sempre dal tasto Invio:

defaults write com.apple.mail minSizeKB 20000

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac, Tip OS X

Commenti (6)

RSS commenti

  1. Pondopapy ha detto:

    “abbassandolo il limite di 20GB di Mail Drop” 20MB

  2. Pondopapy ha detto:

    Dimensione massima inviabile?

  3. Nello ha detto:

    Buongiorno Stefano esiste anche un limite minimo sotto il quale il servizio non funziona che se a terminale abbiamo digitato il valore desiderato?

  4. Michele ha detto:

    Ciao Stefano,
    dopo l’aggiornamento, alla versione 10.10.5 il comando da terminale non funziona più, è possibile ancora cambiare il limite di maildrop a piacimento? Grazie ciao. Michele.

Aggiungi un commento