Come ingrandire i particolari sullo schermo del Mac

28 luglio 2015 ore 23:31 | di | 0 commenti

Vi è mai capitato di visitare una pagina web in cui il testo è molto piccolo, o desiderato di dare uno sguardo più da vicino ad una immagine? È possibile utilizzare alcune scorciatoie da tastiera per ingrandire l’intero schermo, oppure dei gesti o lo scrolling associato ad un tasto modificatore.

Lanciate Preferenze di Sistema dal menu , selezionate il pannello Accessibilità, cliccate su Zoom nella colona a sinistra, e poi mettete il segno di spunta all’opzione “Utilizza le abbreviazioni da tastiera per ingrandire” e/o anche ad “Usa gesti di scorrimento con tasti modificatori per ingrandire”.

Preferenze di Sistema Zoom

Da questo momento in poi, tenendo premuto Comando (⌘), Opzione (⌥) e uguale (=), si effettuerà un ingrandimento, mentre con Comando-Opzione meno (-) si rimpicciolisce ciò che si era ingrandito. È anche possibile attivare o disattivare lo zoom tenendo premuto Comando-Opzione-8.

Se si attiva anche l’opzione “Usa gesti di scorrimento con tasti modificatori per ingrandire” sarete in grado di ingrandire tenendo premuto il tasto assegnato (Control, Comando o Opzione) e scorrendo la rotellina del mouse o facendo scorrere verso l’alto o verso il basso due dita sul trackpad.

Ci sono anche diverse opzioni di zoom disponibili tra cui scegliere, dl menu a tendina dell’opzione “Stile ingrandimento” si può selezionare di effettuare uno zoom dell’intero schermo, o PIP (picture-in-picture) cioè appare una finestra che si comporta come una lente di ingrandimento per ingrandire la parte dello schermo desiderata. Infine, cliccando sul pulsante “Altre opzioni” è possibile scegliere il comportamento dell’immagine ingrandita che si muove solo quando il puntatore raggiunge un bordo, ad esempio.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Aggiungi un commento