Come ordinare alfabeticamente i segnalibri di Safari

10 febbraio 2016 ore 21:43 | di | 4 commenti

Probabilmente, Safari per Mac offre il miglior sistema per gestire i segnalibri, ma stranamente Apple non ha mai pensato di aggiungere una opzione che permetta di ordinarli alfabeticamente. Fortunatamente, esistono almeno due sistemi che consentono di ovviare a questa dimenticanza.

SafariSort001

Il primo, è rappresentano da SafariSort 2.0.2 (freeware), una piccola utility che una volta lanciata permette di scegliere se le cartelle devono venire prima dei singoli segnalibri, quindi  provvede ad ordinare alfabeticamente tutte le cartelle e sottocartelle salvate nei Segnalibri di Safari. Tuttavia, l’applicazione sarebbe perfetta se lo sviluppatore avesse previsto anche un’opzione per ordinare solo alcune cartelle, invece è o tutto o niente.

Il secondo sistema non richiede l’utilizzo di alcun utility di terze parte, risolve il “difetto” di SafariSort perché consente di ordinare anche una sola cartella dei segnalibri, ma richiede qualche passaggio in più.

Il primo passo da compiere è organizzare in ordine alfabetico il Finder selezionando Vista/Mostra opzioni vista/Ordina per: nome.

Passate a Safari e selezionate Segnalibri/Modifica segnalibri, trascinare la cartella “disordinata” dalla barra laterale sulla scrivania del Mac. Questa azione consente di copiare la cartella sul desktop, e il contenuto automaticamente verrà ordinato per nome.

Safari-segnalibri

Tuttavia, dal momento che non è possibile trascinare una cartella direttamente nella barra laterale di Safari, cliccate sul pulsante “Modifica” in basso a sinistra, e poi “Nuova cartella”, e con un drag-and-drop trascinate i segnalibri dalla cartella sulla scrivania in quella appena creata in Safari. Eliminate la vecchia cartella disordinata e rinominate quella nuova.

Safari003

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Commenti (4)

RSS commenti

  1. Antonio ha detto:

    Stefano, hai qualche dritta per ordinare anche gli album in iPad/iPhone provenienti da Foto via iTunes?

  2. giovanni ha detto:

    Salve,
    esiste un’applicazione per Mac dal nome “BookDog” che fa esattamente quello indicato dal titolo in modo rapido e preciso.
    E’ possibile anche individuare i doppioni di cartelle e link per effettuare una pulizia completa dell’elenco “preferiti” .

  3. Stefano Donadio ha detto:

    Però BookDog è a pagamento 😉

  4. Clelia ha detto:

    Ciao, vorrei chiederti, gentilmente, un favore. Quando creo una nuova cartella segnalibri e poi la posiziono tra le altre secondo l’ordine alfabetico, ad esempio tra le cartelle già esistenti A e B, me la inserisce automaticamente sotto la cartella A, facendola divenire così una sua sottocartella! Ma se io la volessi autonoma? Grazie mille.

Aggiungi un commento