Ritardare lo Stop del Mac utilizzando il Terminale

29 febbraio 2016 ore 10:25 | di | 0 commenti

Terminale caffeinate

Ci sono situazioni in cui è necessario ritardare lo Stop del Mac, ad esempio quando si guarda un film in streaming e non si desidera attivare la modalità a schermo intero. Invece di muovere il mouse o premere un pulsante per interrompere la fase di Stop che si attiva dopo un periodo di inattività (di default è 15 minuti), potete utilizzare l’ottima utility gratuita Caffeine oppure adoperare una stringa del Terminale.

Lanciate il Terminale (si trova nella cartella Applicazioni/Utility) e digitate il seguente comando grazie al quale il Mac non andrà in Stop

caffeinate

È anche possibile programmare per quanto tempo lo Stop non deve attivarsi aggiungendo “-t”, seguito da un numero che rappresentano i secondi, nel caso dell’esempio qui sotto 7200 corrispondono a due ore, e trascorso questo tempo lo Stop del Mac riprenderà a funzionare come impostato nel pannello “Risparmio Energia” delle Preferenze di Sistema.

caffeinate -t 7200

Approfondimenti: , ,

Argomento: Tip macOS

Aggiungi un commento