Mail di OS X: ricostruire le caselle può risolvere alcuni problemi

10 marzo 2016 ore 08:48 | di | 9 commenti

Mail Ricostruisci

Apple ha integrato in Mail per Mac un’opzione poco conosciuta chiamata “Ricostruisci”, che però molto spesso permette di risolvere alcuni  “misteriosi” problemi, come le e-mail che non appaiono nei risultati di una ricerca oppure spariscono improvvisamente o viene segnalato un messaggio non letto inesistente.

Quando si verificano uno di questi problemi o comunque una casella di posta non funziona correttamente, selezionatela con un click per evidenziarla, quindi dal menu in alto “Casella” scegliete “Ricostruisci”, che come potrete aver intuito ricostruisce la casella di posta risolvendo i problemi.

Come spiega Apple nella sezione Supporto del suo sito Web, quando si utilizza la funzione Ricostruisci, “le caselle di posta per gli account IMAP o Exchange, i messaggi e gli allegati archiviati sul computer vengono eliminati e scaricati nuovamente dal server di posta su Mac”.

Mail Mac Ricostruisci casella

Il tempo necessario per portare a termine la ricostruzione di una casella di posta varia a secondo del numero di messaggi che contiene, in ogni caso questo processo si può monitorare scegliendo Finestra/Attività dal menu in alto.

Quindi, niente panico se la casella appare vuota o solo con una parte dei messaggi fino al completamento dell’operazione di ricostruzione.

In alcuni casi potrebbe essere necessario chiudere e poi avviare nuovamente Mail.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac, Tip OS X

Commenti (9)

RSS commenti

  1. Stefano ha detto:

    Ed io non capisco perché Mail, almeno credo sia lui, in Yosemite, mi cambia le impostazioni della posta in entrata per Email.it. Da 110 senza ssl a 995 con ssl. Mi sta tirando pazzo, la cosa.

    • 3go ha detto:

      Stefano, potrebbe essere un opzione che e’ abilitata di default.
      Io ho El Capitain in Inglese ma la trovi in Mail.
      Mail–>Preferences tab Account–>Advanced e’ la prima in altro e la devi disabilitare (Automatically detect and maintain account settings), dovrebbe essere lei la causa delle modifiche automatiche.

  2. Stefano ha detto:

    Avevo, già provato. Ora visto che ho Ricostruito sia la casella di invio che quella di ricevuti, ci riprovo. Vediamo. Grazie mille.

  3. Davide ha detto:

    Non riesco a creare un nuovo account di posta di un mio dominio (su aruba). Mi dice impossibile verificare account e password.
    Suggerimenti ?????

    Altri account dello stesso dominio funzionano perfettamente!!!!!!

    • Stefano Donadio ha detto:

      cancella l’account, e prova a cambiare la password.

      Nota di Spider-Mac: per motivi facilmente intuibili, non è possibile pubblicare commenti non attinenti al contenuto dell’articolo. Però, per qualsiasi domanda relativa al mondo Apple, è possibile far ricorso al gruppo di discussione ufficialmente riconosciuto da Apple Spider-Mac Apple User Group (l’iscrizione è gratuita e non comporta alcun obbligo).

    • 3go ha detto:

      Davide, ho anche io un account su mio dominio da Aruba.
      A me funziona. Su Mail–>Preferences–>Account–>Advanced
      Port: 993 e Use SSL
      il mailserver e: imap.tuodominio
      la User Name e’ il tuo indirizzo di email completo nome@tuodominio

  4. Francesco ha detto:

    Mail di osx 10.10… lasciamo perdere… catastrofe. Mail del 10.11 grossi miglioramenti, ma sempre problemi con la ricerca. Anche dopo che ricostruisco le caselle, alcune mail non me le trova. Sono costretto a ricercare con spotlight. Siamo d’accordo che la cosa è snervante!

  5. Salvatore ha detto:

    Ho provato a ricostruire una casella con alcune migliaia di messaggi, che in ricerca non trovava tutti i messaggi.
    Ora trovo alcune centinaia di vecchie mail (alcune evidenziate in marrone, che non so cosa significhi), riportate con la data ed ora della ricostruzione.
    C’è modo di rimettere in linea le date?

Aggiungi un commento