Nile+ Running per iPhone si rinnova e svela il nuovo Apple Watch con GPS

23 agosto 2016 ore 22:50 | di | 5 commenti

Nike+ Run Club iPhone

Nike+ Running è stata aggiornata alla versione 5.0, ed oltre a cambiare nome in Nike+ Run Club introduce un lungo elenco di nuove funzionalità, ma, forse ben più importante, involontariamente svela anche una caratteristica del prossimo Apple Watch, che sarà dotato di GPS.

Infatti, una delle schermate di presentazione spiega “Lascia a casa il tuo iPhone e corri con Apple Watch per monitorare distanza e andatura”, cosa che non è possibile fare con l’attuale smartwatch di Cupertino, perché utilizza il GPS dell’iPhone per monitorare il percorso.

Per quanto riguarda le altre novità introdotte con questo aggiornamento, i dati come passo, distanza, altitudine, frequenza cardiaca, e chilometri, possono essere integrati con gli altri archiviati nell’app Salute di iOS, ed è stato anche ottimizzato il supporto con l’orologio di Apple perfettamente in ordine alla fonte tutti questi dati importanti.

Nike run apple watch Nike run club

Le note di rilascio menzionano anche le seguenti novità:

– I programmi di coaching ora si adattano ai tuoi impegni e ai tuoi progressi.
– Puoi divertirti correndo e condividendo i risultati post-corsa come mai prima d’ora.
– Puoi confrontarti e competere con i tuoi amici contrassegnando le corse con un hashtag.

Naturalmente, per l’occasione è stata profondamente rinnovata l’interfaccia utente.

Nike+ Run Club 5.0.1 è una app solo per iPhone e Apple Watch, è in italiano, richiede almeno iOS 9.0 e si può scaricare gratuitamente dall’App Store.

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (5)

RSS commenti

  1. Andrea ha detto:

    Sarà finalmente da vedere se il nuovo iPhone potrà competere per il running con i vari garmin e suunto. Attendo interessato.

  2. Steve ha detto:

    In realtà la schermata di Nike+ Run Club non dice esplicitamente “usa il GPS di Apple Watch”: la frase “corri con Apple Watch per monitorare distanza e andatura” potrebbe semplicemente riferirsi alla funzione di contapassi già inclusa nell’attuale Apple Watch.

  3. airrobi ha detto:

    monitorare distanza e andatura non è la stessa cosa di monitorare il percorso. Avranno semplicemente aggiunto la possibilità di correre con o senza il GPS del telefono, come già succede con Fitbit

Aggiungi un commento