Sony Cyber-shot RX100 Mark V, la compatta con 315 punti AF a rilevazione di fase

6 ottobre 2016 ore 18:28 | di | 4 commenti

Sony rx100

Sony ha annunciato l’ultima versione della sua serie di fotococamere compatte prosumer RX100: la Mark V. Dotata del collaudato sensore in formato da 1 pollice da 20MP e dell’altrettanto apprezzata ottica ZEISS Vario-Sonnar T* 24-70 mm 10 F1,8-2,8., la novità assoluta è l’aggiunta della rilevazione di fase AF che raggiungere la velocità di messa a fuoco in soli 0.05sec, un record per la categoria.

Il processore d’immagine LSI accanto al Bionz X – una vecchia conoscenza avendo già debuttato sulla sportiva Alpha A99 Mark II – permette alla neonata fotocamera di scattare raffiche a 24 fps a piena risoluzione, con una profondità della raffica raddoppiata rispetto al modello precedente (150 scatti). Eye AF è disponibile in modalità AF-C.

Sony Cyber shot RX100 Mark V retro

Per quanto riguarda il comparto video, la Mark V registra video in formato UHD 4K (risoluzione 5028 x 2828 pixel), e grazie alla messa a fuoco a rilevazione di fase, i risultati dovrebbero essere migliori. Per produzioni professionali, è possibile utilizzare il formato S-Log2 /S-Gamut. I video in slow motion possono arrivare fino a 960 fotogrammi al secondo, 250 fps in formato Full HD. A livello di otturatore, è possibile utilizzare quello puramente elettronico per scatti fino a 1/32.000 di secondo.

La Mark V è dotata di mirino elettronico a scomparsa da 2,36 milioni di punti, metre sul retro c’è un display LCD 1229k-dot che si inclina di 180 gradi verso l’alto e 45 gradi verso il basso. Per fotografie durante le immersioni, c’è anche una custodia subacquea fino a 40 metri di profondità che costa €360.

Il prezzo della Sony Cyber-shot RX100 Mark V è di €1.200.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Fotografia

Commenti (4)

RSS commenti

  1. Andrea scrive:

    Piccoli miglioramenti per una fotocamera già straordinaria.

  2. Giacomo scrive:

    Stefano, cosa ne pensi di questa fotocamera esclusivamente per uso video?

    • Stefano Donadio scrive:

      Nei modelli precedenti c’era il problema che la macchina diventava calda dopo un po’ che si registrava un video. Quindi non sarebbe proprio l’ideale per usarla solo per i video se il problema non fosse stato risolto.

  3. Giacomo scrive:

    Ok grazie. I modelli quelli top per il video hanno dei prezzi improponibili ed io ne faccio un uso saltuario. Grazie

Aggiungi un commento