Safari per Mac: come disabilitare il fastidioso auto-play dei video

14 marzo 2017 ore 08:51 | di | 17 commenti

Un vero e proprio flagello per tutti gli internauti sono i video presenti sempre più diffusamente sui siti Web che vengono riprodotti senza richiedere alcuna azione (auto-play). Fortunatamente, è possibile risolvere questo problema in pochi e semplici click.

Il primo passo è chiudere Safari se aperto, poi lanciate il Terminale (si trova nella cartella Applicazioni/Utility), incollate questo comando e quindi premete Invio sulla tastiera:

defaults write com.apple.Safari IncludeInternalDebugMenu 1

Chiudete il Terminale e lanciate Safari. Nella barra in alto vedrete un nuovo menu chiamato Debug. Selezionate Debug/Media Flags/Disallow Inline Video.

Da questo momento iper vedere un video presente in una pagina Web dovrete fare click sul suo pulsante play, come è giusto che sia.

Disallow Inline Video

Approfondimenti: , , , , ,

Argomento: Tip macOS

Commenti (17)

RSS commenti

  1. Tiziano ha detto:

    E per chi usa Firefox, c’è un siustema per bloccare l’autoplay dei video? Grazie.

  2. Andrea ha detto:

    Ciao!
    Bellissima cosa. Questo elimina anche i video pubblicitari che “anticipano” un video vero e proprio (bisogna però attendere che trascorra comunque il tempo previsto per la pubblicità :-/).
    Ora, però, qualsiasi video mi si apre a tutto schermo, con evidenti problemi di sgranatura dell’immagine quando il video non è in HD. Non ho trovato nessun comando capace di ridimensionarlo. Come si può ovviare?
    Grazie!
    A.

    • Stefano Donadio ha detto:

      Non riesco a riprodurre il problema. Quando clicco su un video si apre all’interno della pagina e per visualizzarlo a schermo intero devo premere l’apposito pulsante.

      • Andrea ha detto:

        Mumble mumble… Ho provato su Corriere e Repubblica ed il risultato è il medesimo: se clicco su un video, non mi fa vedere la pubblicità (ma mi fa attendere il tempo previsto), poi il video non parte (correttamente). Cliccando su “play” si apre a schermo intero. Poi interagendo sulla barra riesco a farlo rientrare nella pagina, ma qualsiasi ulteriore comando (pausa, play, posizionamento del “cursore” in un punto specifico del video), fa ritornare il video a pieno schermo.

  3. Michele ha detto:

    Io ho istallato un adblck estensione per safari . Problema sparito

  4. Daniele ha detto:

    l’ho abilitato ma mi blocca i video, per disabilitarlo che stringa devo usare?

  5. Fulvio Bellavia ha detto:

    ho dovuto disabilitare la spunta… i video di YouTube non partivano!

  6. Alessio ha detto:

    Ottimo consiglio. A cosa servono le tante altre voci del menu debug? Magari c’è qualcos’altro di utile.

  7. Andrea ha detto:

    Ciao a tutti! Anzitutto grazie a Stefano per avermi fatto scoprire questo trucchetto. Dopo diversi tentativi e problemi, come bloccaggio video su youtube (lamentato anche da altri), impossibilità ad ascoltare radio in streaming (in particolare R101), video che si aprivano solo a pieno schermo, ho scoperto che se anziché selezionare “Disallow Inline Video”, si seleziona “Video Needs User Action”, tutto va alla grande, come da articolo di Stefano!!! Niente più video che partono da soli e pubblicità introduttiva dei video (tipica dei quotidiani online) disattivata (si attende qualche secondo con il primo frame del video pubblicitario, ma “finisce lì”).
    Sto ancora testando il tutto, ma mi sembra che funzioni!
    Grazie Stefano!

Aggiungi un commento