Come fare il back-up di un drive con Utility Disco di macOS Sierra

29 marzo 2017 ore 12:23 | di | 1 commento

Utility Disco Retina

Per effettuare il back-up di un drive non è necessario disporre di un software specifico, il più delle volte può essere sufficiente l’opzione Ripristina di cui è dotato Utility Disco (Applicazioni/Utility). 

Lanciato Utility Disco, dalla colonna di sinistra selezionare il drive che si desidera utilizzare per il back-up (disco di destinazione). Nella foto d’esempio il disco di destinazione è “G-Drive mobile USB-C”. Quindi click sul pulsante Ripristina nella barra degli strumenti di Utility Disco.

Utility Disco backup 001

Dal menu a tendina di “Ripristina da” selezionate l’hard disk di cui si desidera fare una coppia di backup (disco sorgente), ATA Crucial nella schermata d’esempio.

Utility Disco Backup002

Utility Disco permette di usare anche un disco immagine (da creare separatamente) cliccando sul pulsante “Immagine”. Si tratta di un’opzione che può tornare particolarmente utile per chi gestisce più Mac con un set standard di file preinstallati. Mettendo il disco immagine su un drive potatile, è possibile ripristinare ogni computer con lo stato di default creato.

Click su Ripristina è si avvierà la fase di copia. Prima, il disco di destinazione verrà inizializzato per cancellare gli eventuali dati presenti. Per utilizzare successivamente il back-up, è sufficiente invertire di dischi Sorgente e Destinazione.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac, Tip macOS

Commenti (1)

RSS commenti

  1. dataghoul ha detto:

    Utile suggerimento, grazie.
    🙂

Aggiungi un commento