Nuovo Mac Pro modulare e display professionale Apple in arrivo nel 2018

4 aprile 2017 ore 16:24 | di | 4 commenti

Schiller Federighi

Nel corso di una piccola conferenza stampa che si è svolta presso il Campus di Cupertino, Apple ha fatto sapere che è al lavoro ad un Mac Pro “completamente ripensato”, a partire dal design che sarà modulare in modo da renderlo più facile da aggiornare.

“Abbiamo una squadra che lavora sodo su di esso in questo momento, e vogliamo realizzarlo in modo che possiamo aggiornarlo con regolari miglioramenti”, ha spiegato Phil Shiller, responsabile marketing di Apple, aggiungendo “E siamo impegnati a sviluppare il nostro sistema desktop highest-end, high-throughput  per la nostra clientela esigente pro”

Come parte del nuovo design modulare dei futuri Mac Pro, sarà realizzato anche un “display pro” marchiato Apple.

Nel frattempo, l’attuale Mac Pro è stato aggiornato con processori e schede grafiche più potenti.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Mac

Commenti (4)

RSS commenti

  1. dataghoul ha detto:

    Il nuovo display sono proprio curioso di vederlo.
    🙂

  2. Sauro Saurini ha detto:

    Questo ipotetico ” aggiornamento modulare ” che sia dovuto al mondo Hackintosh…??

    • Stefano Donadio ha detto:

      Non credo. L’Hackintosh è illegale quindi non può essere usato in ambito professionale. Semplicemente si sono accorti che la doppia CEPU e la poca espansibilità non va incontro alle esigenze di tutti i pro, da qui il cambio di rotta.

  3. Il Gian ha detto:

    Che stranezza però..fanno uscire uno speedbump del mac pro per dire subito dopo:”si ma fra un anno ne uscirà uno tutto nuovo”. Come dire:”non compratelo però che tra un po’ ne esce un altro”. E il display non avevano detto che non ne facevano più?
    E’ proprio sempre la solita cara Apple. come per gli iPod video *faccina che ride sguaiatamente*

Aggiungi un commento