Apple: “In arrivo l’iPhone ecologico, e non solo”

20 aprile 2017 ore 19:41 | di | 0 commenti

Apple Renew

Domenica 22 aprile è la giornata mondiale dedicata alla Terra, e Apple ha pubblicato l’annuale il rapporto sulla responsabilità ambientale.

L’azienda fondata da Steve Jobs continua la sua politica per ridurre l’impatto ambientale dei Mac e dei dispositivi iOS, e annuncia l’ambizioso obiettivo di arrivare a realizzare prodotti con materiali riciclati al 100% entro il 2018 a una produzione che utilizza al 100% fonti rinnovabili, ferendo così l’estrazione minerale nei Paesi africani.

La nuova strategia di Cupertino è stata ribattezzata “Closed Loop”, in pratica un ciclo di produzione chiusa che utilizza riutilizza gli stessi materiali per la creazione di nuovi prodotti. La linea di robot Liam, realizzata per smontare gli iPhone è una pedina importante di “Closed Loop”.

“Un obiettivo ambizioso che richiederà molti anni di collaborazione tra i vari team, i nostri fornitori e specialisti del riciclo, ma il lavoro è già iniziato” si legge nel rapporto pubblicato online da Apple.

Liam

Greenpeace applaude: “Apple è la prima azienda del settore IT ad assumere piena consapevolezza del grave impatto ambientale generato dalla produzione di apparecchi elettronici […] una svolta per l’intero settore. Un guanto di sfida a tutti i più importanti marchi come Samsung, Huawei e Microsoft ad adeguarsi in tempi brevi”.

Secondo l’associazione ecologista, l’utilizzo dei materiali riciclati è il primo passo, ma non sufficiente: “È necessario che si impegnino a progettare dispositivi che durino più a lungo e siano facilmente riparabili e riciclabili a fine vita”, un chiaro riferimento agli iPhone e non solo che sono difficilmente riparabili.

Nel rapporto di Cupertino viene evidenziato anche come il nuovo Campus Apple Park sia stato progettato per utilizzare solo energia rinnovabile, grazie a pannelli solari che ricoprono il tetto e a un sistema di ventilazione naturale che rende necessario l’utilizzo di riscaldamento o condizionamento sono per un paio di mesi all’anno.

Apple Park

Approfondimenti: , ,

Argomento: Notizie Apple

Aggiungi un commento