Apple Pay disponibile in Italia

17 maggio 2017 ore 07:05 | di | 12 commenti

Apple Pay Unicredit

Dopo una lunghissima attesa, finalmente è disponibile Apple Pay anche nel nostro Paese. Le carte di credito supportate sono Visa, MasterCard, Maestro e V Pay (entro l’anno anche American Express), rilasciate da solo tre Bache: UniCredit, Carrefour Banca e boon, quest’ultimo è un servizio di carta prepagata, ma al momento di pubblicare l’articolo ancora non funziona (bisogna scaricare l’app Boon dall’App Store e registrarsi).

Sempre entro la fine di quest’anno si potranno utilizzare le carte di credito rilasciate da CartaBCC, ExpendiaSmart, Finecio, Hype, Mediolanum Banca, N26 e Widiba.

Per quanto riguarda gli esercizi commerciali che accettano il pagamento Apple Pay, oltre naturalmente gli Apple Store, l’elenco è il seguente: Auchan, Autogril, Carrefour, Eatly, Eprice, Esseleunga, Eruo Spin, La Gardenia, H&M, Leroy Merlin, Lidl, Limoni, MediaWord, Mondadori, OVS, LaRinascente, Sephora, Simply Market, e Uniero. 

 Pay è disponibile per qualsiasi esercizio commerciale, ma non è sufficiente che abbia il POS contactless, deve essere autorizzato e configurato per Apple Pay. Per capire se in un esercizio commerciale è possibile pagare con Apple Pay è sufficiente verificare che all’entrata se c’è il logo  Pay.

 

Apple Pay, che è disponibile su iPhone 6 e iPhone 6 Plus e successivi, MacBook Pro Touch Bar e anche su Apple Watch, grazie al chip NFC integrato permette di adoperare la carta di credito che si utilizza per gli acquisti su iTunes Store Apple Store e iBooks Store, per fare shopping in un negozio dotato di POS compatibile.

Ma, Apple Pay può essere utilizzato anche per i pagamenti online, proprio come avviene con PayPal, in questo modo non è più necessario fornire i dati della propria carta di credito al venditore online.

Leggere anche Perché conviene utilizzare Apple Pay, come configurarlo e utilizzarlo

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: iOS

Commenti (12)

RSS commenti

  1. Simone ha detto:

    Ciao Stefano, ma una Visa normale, non emessa da quelle elencate picche per ora, giusto?

  2. DrPeople ha detto:

    Anche iPhone SE è supportato?

  3. luciano46 ha detto:

    Già abilitate: carta di credito e carta ricaricabile tutte e due UniCredit. Ma non ha preso bancomat maestro sempre di UniCredit

  4. ottokudasai ha detto:

    ciao scusa io ho provato con il mio Iphone 6s plus (fatto ieri sera ultimo aggiornamento) ma il Wallett (cliccando sul +) non mi permette di aggiungere la carta. Siamo sicuri che sia già operativo? Grazie

  5. Alessandro ha detto:

    Ciao Stefano,
    ho provato e adesso “boon” funziona. Quando chiede il numero di telefono però bisogna mettere anche il “+39” per l’Italia (la prima volta non l’avevo messo e non mi arrivava il messaggio di verifica, poi mi sono accorto). Carta di credito virtuale inserita sia su iphone che su apple watch. La cosa “strana” però adesso è che se provo ad aggiungere una carta su Iphone mi dà errore: “Impossibile configurare apple pay: si è verificato un errore durante la configurazione di Apple Pay”. Ho provato anche a spegnere/riaccendere ma niente da fare.

  6. ottokudasai ha detto:

    ok ora tutto o k non mi si apriva sul tel la possibilità di aggiungere le carte, spento e riaccesso . Grazie

  7. Sandro ha detto:

    Utilizza questa mattina al parcheggio di un hotel a milano. Nessun problema ha il pos contactless e io una carta unicredit. Tempo richiesto 1 secondo e avviso del pagamento sul display con importo e data.

  8. Alessandro ha detto:

    Usato ieri sera al mediaworld: Che soddisfazione! Una commessa era preparata, l’altra ha sgranato gli occhi! ehehehe

Aggiungi un commento