Moof! A mezzanotte va la ronda dei prodotti

19 maggio 2017 ore 17:24 | di | 10 commenti

Clarus Moof

Stando agli ultimi rumor, del corso del Keynote della conferenza WWDC 2017 che si terrà il prossimo 5 giugno saranno presentati i seguenti prodotti:

– macOS 10.13

– iOS 11

– watchOS 4 

– tvOS 10.3

– Apple TV 5 generazione

– MacBook Air (nuovo o solo con processore più potente)

– MacBook Pro 13” senza Touch Bar con processore Kaby Lake

– MacBook Pro 13” Touch Bar con processore Kaby Lake

– MacBook Pro 15” Touch Bar con processore Kaby Lake e 32GB di RAM

– iPad Pro 10.5”

– Siri Speaker (un altoparlante “intelligente”)

Il Keynote del WWDC 2016 è durato oltre due ore (122 minuti per la precisione), e furono presentati “solo” iOS 10, macOS Sierra, watchOS 3 e tvOS 10.2, di conseguenza se verranno presentati tutti i prodotti elencati, quello del 5 giugno dovrebbe finire intorno a mezzanotte (l’inizio è previsto alle ore 19 italiane).

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione.

Approfondimenti: ,

Argomento: Moof!

Commenti (10)

RSS commenti

  1. FabrizioC ha detto:

    Niente sul rinnovo del Mac Pro con nuova architettura modulare?
    O il rinnovo della linea iMac? O iMac Pro?
    … Magari non c’entrano in scaletta?

  2. Zaq74 ha detto:

    “Introno a mezzanotte” è il meno che possa accadermi dopo 47 ore di Keynote 😆

  3. Ilfolle ha detto:

    Io spero in un portatile entry level come era il mio uno off nel 2009

  4. Cristina ha detto:

    niente nuovo iMac ?????

  5. dino240 ha detto:

    stavo meditando e vagliando le varie offerte web per prendere un touch bar e sostituire il mio macbook pro unibody 2009 , dopo questi rumors ,mi sa che aspetterò un altro annetto..sperando che i macbook pro non vengano prodotti con nuove aggiunte ogni 6 mesi visto la cifra da sborsare alquanto esosa , io rivoglio la politica Apple di prodotti ad alta qualità , non questa nuova politica che sembra ricordare la politica Dell degli anni d’oro winzoz!!!…Stefano tu come la vedi questa nuova versione dei macbook pro se i rumors saranno confermati??sei d’accordo o no a pensare di far uscire un top gamma da 3000€ ogni 6 mesi…??

    • Stefano Donadio ha detto:

      Se veramente lo rilasceranno, si tratterà di un aggiornamento minore, i Kaby Lake offrono poco di più in termini di prestazioni rispetto agli Skylike in dotazione con gli attuali MacBook Pro Touch Bar. Poi, storicamente, Apple ha quasi sempre rilasciato almeno un paio di aggiornamenti hardware (speedbump) all’anno per i MacBook. 😉

      • dino240 ha detto:

        Si capisco..però non sono d’accordo!!!

        • Stefano Donadio ha detto:

          Intel rilascia una nuova linea di processori all’anno, è normale che Apple effettui uno sqeedbump. Del resto tra 6-7 mesi Intel rilascerà un latro processore, tra latri 7-8 un altro ancora e cos’ì via. La vita media di un modello di computer è proprio 7-8 mesi. Io ho acquistato il MBP TB a ottobre, quando uscirà il modello con il nuovo chip, il mio non diventerà lento 😉

Aggiungi un commento