Disponibile Google Chrome 60 con supporto Touch Bar

26 luglio 2017 ore 18:46 | di | 1 commento

Google ha finalmente aggiornato Chrome aggiungendo il supporto per la Touch Bar dei nuovi MacBook Pro. Le note di rilascio della versione 60 del browser di Mountain View menzionano anche una serie di novità che interessano gli sviluppatori (ottimizzazione nella gestione dei font via CSS, delle API per il Credential Management, ed è stato aggiunto il supporto per le API Payment Request su desktop e altro ancora).

Chrome Pro Touch Bar controlli

Per quanto riguarda la Touch Bar di Chrome, in pratica tutte le opzioni della barra degli strumenti adesso si possono attivare (anche) con un touch: avanti e indietro nelle pagine web, ricarica, pagina preferita (home) barra indirizzi o ricerca, preferiti, cronologia e nuovo pannello (tab). Selezionando Visualizza/Personalizza Touch Bar è possibile personalizzare la Touch Bar.

Chroem touch bar

 

Approfondimenti: ,

Argomento: Mac

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Massimiliano ha detto:

    Siamo ancora lontani, però, dall’interazione totale della touch bar; sono andato su web.whatsapp, dove con Safari digitando adopero i comodi suggerimenti della touch, ma su Chrome questo non si può fare

Aggiungi un commento