macOS High Sierra disponibile dal 25 settembre: i requisiti di sistema

12 settembre 2017 ore 22:57 | di | 2 commenti

MacOS High SierraSilenziosamente, Apple ha aggiornato la pagina dedicata a macOS High Sierra con la data di rilascio: il 25 settembre.

Il successore di Sierra arriverà quindi ad appena una settimana di distanza da iOS 11 e watchOS 4. Il nuovo sistema operativo porta in dote nuove tecnologie di storage, video e grafica che permetteranno di fare ancora di più sul Mac.

A dispetto di chi sostiene che i Mac sono poco longevi, macOS High Sierra, una versione “avanzata” di Sierra, non innalza i requisiti di sistema, e quindi l’elenco dei Mac compatibile è lo stesso del suo precedessore:

– Mac mini 2010 e seguenti

– iMac fine 2009 e successivi

– Mac Pro dal 2010 in poi

– MacBook fine 2009 e successivi

– MacBook Air 2010 e più recenti

– MacBook Pro 2010 in poi

Se avete installato Sierra, non c’è bisogno di alcuna verifica perché il vostro computer è sicuramente compatibile, invece, per chi ha ancora El Capitan per verificare se può installare macOS High Sierra deve conoscere la data di nascita (e non di acquisto) del computer: selezionate dal “menu Apple” la voce “Informazioni su questo Mac” e poi cliccate sul pulsante “Più informazioni”. Nella successiva finestra di dialogo scegliete la scheda “Panoramica”, e così scoprirete l’anno e il mese di produzione del vostro computer.

MacOS sierra requisiti di sistema

Approfondimenti:

Argomento: Mac

Commenti (2)

RSS commenti

  1. Carlo53 ha detto:

    Mi piacerebbe vedere il dock di ios11 visto sull’iPad anche su HighSierra, non sarebbe male se all’ultimo momento ci facessero un pensierino.

  2. Denil Emaldi ha detto:

    Non alza i requisiti apple perchè, come insegna il passato, lion ha avuto un upgrade correttivo con mountain lion e accade la stessa cosa tra sierra ed high sierra (file system rivisto per le medesime macchine)

Aggiungi un commento