iTunes 12.7: come gestire le suonerie dell’iPhone

13 settembre 2017 ore 20:07 | di | 10 commenti

Con iTunes 12.7 è scomparsa la libreria delle Suonerie, e in molti si stanno chiedendo come fare a gestirle.

Scarica suonerie acquistateRiscaricare le suonerie acquistare

Con iOS 11 , è possibile scaricare di nuovo le suonerie acquistate utilizzando il proprio ID Apple.

Dall’iPhone, selezionate Impostazioni/Suoni e feedback aptico/Suoneria quindi toccate “Scarica tutte le suonerie acquistate” (non dovreste vedere questa opzione se le suonerie acquistate sono state già scaricate oppure non avete mai acquistato alcun suoneria).

Trasferire le suonerie da iTunes all’iPhone

Se avete creato una suoneria o ne avete scaricata una non da iTunes Store, è possibile aggiungerle manualmente sull’iPhone tramite iTunes:

– Collegate il dispositivo al Mac (o PC).

– Aprire iTunes. 

– Sul computer, trovare la suoneria che desiderate aggiungere all’iPhone. Se in precedenza la suoneria si trovava nella libreria di iTunes, seguite questo percorso per trovarla Inizio/Musica/iTunes/iTunes Media/Tones  (“Inizio” è la cartella con il vostro nome utente e con l’icona di una casetta).

– Su iTunes, selezionate l’iPhone, quindi dalla colonna laterale, sezione “Sul dispositivo” evidenziate con un click “Suonerie”, quindi trascinate la suoneria nel riquadro che si trova a destra. Premete il pulsante “Sincronizza”.

ITunes 12 7 suoneria

Approfondimenti: , ,

Argomento: iOS, Mac

Commenti (10)

RSS commenti

  1. Tonino ha detto:

    Non avrei mai immaginato che, per trasferire una suoneria e – ben più importante, rischiare di perdere tutto quello che ho creato – sarei dovuto ricorrere a ricerche estenuanti su internet sul come fare, perdere ore di tempo, ricorrere ad un tutorial di spidermac e casini vari. Ma una volta Apple non era sinonimo di semplicità? Perché non se ne stanno buoni così non combinano casini?

    In caso di ripristino devo riscaricare tutte le app; problemi con le suonerie e via discorrendo. E mettiamo che un’app non sia più disponibile perché è stata tolta da appstore? Quando mi scarica un’app, quasi sicuramente mi scaricherà la più aggiornata ma… io NON voglio quella più aggiornata, in quando ho fatto tanto per non aggiornarla per non perdere alcune funzioni (e magari c’è il rischio che perda pure i dati di un’app, dati accumulati in oltre 7 anni di utilizzo). Insomma, tutto ciò non è assolutamente in stile Apple. Sono veramente deluso.

    Apple crede che le persone siano tutte informatiche, facendogli perdere tempo e rendendogli la vita difficile. Non riesco più a stargli dietro. BASTA. Non aggiorno più una minkia e tiro a campare finchè posso e… poi si vedrà. Scusate lo sfogo.

    • Giancarlo ha detto:

      ok per le suonerie, forse svista o semplicemente sono file audio come i brani nella libreria, sul fatto dell’applicazioni dire che si vuole installare una vecchia versione non ha molto senso, è come dire che non aggiorni nessun dispositivo. Poi se invece parliamo che alcune app non vengono aggiornate da una vita, pagate e dimenticate ha un’altro senso

  2. Cla17 ha detto:

    Ni. Spesso non funziona in quanto la suoneria va “validata” nella sezione suonerie non del dispositivo ma da suonerie di iTunes. Una volta residente in – iTunes/Suonerie – viene validata e la si può spostare nell’iPhone. Procedura demenziale IMHO.

  3. Elio ha detto:

    Stefano, trascino la suoneria da me creata nel riquadro di Suonerie e si copia, ma per eliminarla non trovo il sistema.

  4. Elio ha detto:

    Grazie, Stefano.

  5. Federico Betti ha detto:

    ma quindi se le app non vengono più salvate in itunes…i dati delle app dove vengono salvate????

  6. lorenzo ha detto:

    pensa te, stavo diventando scemo per cercare la sezione suonerie…
    Grazie per questi articoli.

Aggiungi un commento