Solo i nuovi AirPods supportano la ricarica wireless AirPower

13 settembre 2017 ore 14:18 | di | 3 commenti

Iphonex charging dock pods 2

Nel corso dello Special Event “Let’s meet at our place”, Apple ha presentato anche una inedita base di ricarica wireless chiamata AirPower, che sarà disponibile soltanto nel corso del 2018.

La AirPower non è la solita base di ricarica senza fili, infatti a differenza di quelle disponibili attualmente sul mercato, è l’unica in grado di ricaricare più di un dispositivo contemporaneamente, ad esempio i nuovi iPhone X, 8, 8 Plus, l’Apple Watch e gli AirPods.

Per quanto riguarda gli AirPods, la ricarica wireless è possibile solo acquistando il nuovo modello – attualmente non in vendita – dotato di custodia di ricarica compatibile con AirPower, che si distingue dalla precedente per la presenza di un LED nella parte anteriore.

Il LED diventa arancione quando gli AirPods si trovano nella custodia di ricarica, e verde quando sono quasi completamente carichi. Se gli AirPods non si trovano della custodia di ricarica, la luce si accende quando si apre il coperchio, ma indica la durata della batteria rimasta della custodia, naturalmente, arancione bisogna ricaricarla, verde la custodia è carica.

Al momento di pubblicare questo articolo, Apple non ha specificato se la custodia di ricarica compatibile con la ricarica wireless si potrà acquistare separatamente, e neppure il prezzo della base AirPower.

AirPods wirless

Approfondimenti: , ,

Argomento: iOS

Commenti (3)

RSS commenti

  1. Mauro ha detto:

    E l’Apple Watch serie 2 è compatibile?

  2. Vincenzo ha detto:

    Sarà venduta a parte la nuova custodia….stimo intorno ai 100 euro. Purtroppo da felice possessore di AirPods non ne potrò fare a meno…(scimmia prodotti Apple)

Aggiungi un commento