Installazione macOS High Sierra, conversione e non nel formato APFS: ci vogliono 3 click

26 settembre 2017 ore 08:17 | di | 18 commenti

La novità rilevante di macOS High Sierra è il nuovo file system APFS che manda in pensione il vecchio HFS+ (Mac OS Esteso) dopo 30 anni di onorato servizio. Tuttavia, almeno in questa fase iniziale, APFS è compatibile solo sui Mac che hanno un disco d’avvio SSD, per i computer con hard disk meccanico oppure il Fusion Drive il supporto APFS arriverà in un secondo momento con un aggiornamento.

Su tutti i Mac compatibili con e senza SSD è possibile installare High Sierra. La procedura d’installazione è identica per tutti, e ci vogliono 3 click:

1° click sul pulsante “Scarica” che si trova nella finestra macOS High Sierra del Mac App Store

Installa macos high sierra

2° click sul pulsante “Continua”  della finestra dell’installer – che si è aperta automaticamente dopo aver ultimato il download di High Sierra – e accettate le condizioni d’uso.

Installazione High Sierra finestra

3° click sul pulsante “Installa”. Se il vostro Mac dispone di più dischi, premete il pulsante “Mostra tutti i dischi” e selezionate quello desiderato.

Installazione High Sierra tutti i dischi

4 click… non c’è il quarto click!

Il Mac si riavvierà automaticamente, e inizierà il processo di installazione. Non è necessario neppure rimanere al computer, io ad esempio sono sceso a comprare una pizza e un paio di birre. Dopo circa mezz’ora il mio Mac era pronto per l’uso, ho dovuto solo digitare la password dell’account iCloud.

Installazione high sierra riavvio

Per quanto riguarda la conversione del disco d’avvio in APFS per i Mac con SSD, avviene durante l’installazione. Per gli altri, il disco d’avvio resterà formattato in Mac OS Esteso. In entrambi i casi non è richiesta alcuna azione da parte dell’utente.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (18)

RSS commenti

  1. Ilfolle ha detto:

    Serve ancora il trim per gli SSD con il nuovo APFS?
    Se si,come si abilita?

  2. Luca ha detto:

    non ho capito… Su un Mac con SSD, l’installazione con file system APFS è un’opzione o è inevitabile? Il titolo dice «…conversione e non nel formato APFS…».
    Sui Mac con HD meccanico si installa invece il vecchio file system, che verrà aggiornato reinstallando il Sistema Operativo quando diverrà compatibile?

  3. VINCENZO ha detto:

    salve a tutti e per chi ha un ssd esterno tramite usb 3 con mac sierra rimane il vecchio file sistem, conviene installare da zero e formattare con il nuovo file system, perche’ con aggiornamento normale non lo cambia rimane journal esteso

  4. xja ha detto:

    Io ho un MacBook Pro 2015 con unità flash e, per qualche strano motivo, non è aggiornato a APFS e utility disco non me lo fa convertire.

  5. Mario Pace ha detto:

    Io non riesco ad installare High Sierra sul mac del 2015. L’errore è che non riesce ad aggiornare il firmware. Consigli? Grazie

Aggiungi un commento