Il titolo Apple vola a Wall Street sulle previsioni delle vendite dell’iPhone X

3 novembre 2017 ore 12:16 | di | 1 commento

AAPL novembre

Dopo l ‘annuncio degli ottimi risultati finanziari dell’ultimo trimestre fiscale (Q4 2017), il titolo azionario Apple (AAPL) ha letteralmente spiccato il volto a Wall Street. Però, a convincere gli investitori ad acquistare AAPL sono state le dichiarazioni di Apple sui ricavi per il prossimo trimestre che saranno migliori rispetto alle proiezioni degli analisti, facendo pensare che le attese siano per una forte domanda per iPhone X, che proprio oggi è in vendita nei Paesi di “prima fascia”, tra i quali rientra anche l’Italia.

AAPL nel mercato after hours ha chiuso a $173,38 per azioni, contro i $168,11 registrati al termine della normale seduta di contrattazioni al Nasdaq di New York.

La capitalizzazione è sulla strada dei mille miliardi di dollari, che sarebbe un primato, obiettivo che l’azienda potrebbe raggiungere se le azioni arrivassero a 193-4 dollari.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Notizie Apple

Commenti (1)

RSS commenti

  1. Robi ha detto:

    Strano, leggevo nei giorni scorsi un sacco di commenti di vari androidi che dicevano che l’iphone 8 è stato un flop, che non ha venduto niente, e che era il segno del fallimento di Apple. Per l’ennesima volta si devono rimangiare tutta la m€rd@ che sparano.

Aggiungi un commento