Apple approva un’app che rimuove la “tacca” dell’iPhone X

14 novembre 2017 ore 11:20 | di | 7 commenti

Notch RemoverLa “tacca”, notch in inglese, dell’iPhone X o si ama o si odia. Se rientrate tra quest’ultimi allora potete scaricare Notch Remover (€1,09) dall’App Store, che un po’ a sorpresa ha ricevuto il nulla osta di Cupertino.

Come si può facilmente intuire dal nome, l’app  aggiunge una cornice nera software nella parte superiore inglobando la “tacca”, che così viene di fatto rimossa.

In molti in Rete ritengono che Notch Remover abbia le ore contate, infatti violerebbe le linee guida di Apple che impediscono agli sviluppatori di mascherare alcune caratteristiche del display o di nascondere gli angoli arrotondati dello schermo, inserendo elementi come barre nere nella parte superiore o inferiore dello schermo.

Come tutte le novità, anche per la “tacca” dell’iPhone X è una questione d’abitudine, e pur avendo comprato Notch Remover per provarlo, non rinuncerò a quello che oramai è un vero e proprio segno distintivo del nuovo smartphone Apple.

Approfondimenti: ,

Argomento: iOS

Commenti (7)

RSS commenti

  1. Alessandro ha detto:

    Il notch si ama… il resto è noia del lato oscuro dell’informatica!

  2. Experience ha detto:

    Il prossimo anno il nuovo design dell’iPhone sicuramente andrà a rimuovere la tacca.

  3. Alessio Ferraro ha detto:

    Prima (2018) faranno la versione con schermo più largo (così finalmente potrò abbandonare il mio 7 plus), poi l’anno successivo avranno la tecnologia per rimuovere la tacca, e quindi i milioni di utenti che hanno preso quest’anno l’X, e gli altri milioni di utenti che prenderanno nel 2018 l’X plus, nel 2019 – 2020 massimo migreranno tutti nel nuovo X / X plus senza tacca 😉

  4. Tonino ha detto:

    Apple autorizza quello che, invece, sarebbe potuta essere una impostazione dell’iPhone. Secondo me è una cosa premeditata: mettiamo la tacca e poi autorizziamo di toglierla a pagamento. A pensar male è peccato, ma speso ci si azzecca 😂

  5. LucaS ha detto:

    Considerando che semplicemente sostituisce la schermata di sfondo della home (e solo lì) “rielaborandola” per mettere una porzione nera “totale” di altezza pari alla tacca non credo “infranga” nulla.
    E’ una cosa che a mano può fare qualsiasi utente, l’app semplicemente automatizza il processo per chi non vuol perdere tempo.

  6. Melo ha detto:

    A me piacciono, anche se ancora il 90% delle apps che ho installato non sono ottimizzate al meglio a questa nuova forma, ed in alcune, free, quando si apre una pubblicità, il tasto X per poi chiuderla è posizionato proprio nella spalluccia che anche cliccandoci, pare non rispondere a dovere visto che per l’iphonex io sto solo cliccando sul simbolo della rete o della batteria. Unico modo chiudere l’app e riaprirla. Capita anche a voi?
    Esclusi alcuni video, questo schermo non me lo sto godendo appieno e rimpiango un pochino l’iphone7plus. Ciao a tutti. Ciao Stefano👏🏼

Aggiungi un commento