Apple: in arrivo update di sicurezza che chiude la falla root di High Sierra

29 novembre 2017 ore 10:13 | di | 2 commenti

Tramite una dichiarazione rilasciata al noto blog The Loop di Jim Dalrymple, Apple ha fatto sapere di essere al lavoro per rilasciare un aggiornamento software per correggere il grave problema di sicurezza di macOS High Sierra scoperto da qualche ora da uno sviluppatore. La falla permette a chiunque di effettuare senza password il login come amministratore di sistema (root), e quindi prendere il pieno possesso del Mac:

“Stiamo lavorando ad un aggiornamento software per risolvere questo problema. Nel frattempo, impostando una password di root si impedisce l’accesso non autorizzato al vostro Mac. Per abilitare l’utente root e impostare una password, si prega di seguire le istruzioni qui: https://support.apple.com/en-us/HT204012 . Se un utente root è già abilitato, per accertarsi che non sia impostata una  password vuota, si prega di seguire le istruzioni riportate nella sezione “Modificare la password di root”.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

RSS commenti

  1. Paolo ha detto:

    A volte dar per scontato qualcosa…lasciare lo user root senza pwd…in ginocchio sui ceci in sala mensa…

  2. Power ha detto:

    segnalo che l’aggiornamento di sicurezza sia appena stato rilasciato. Aprendo il mac app store mi consigliava “caldamente” di effettuare l’aggiornamento; purtroppo non erano presenti note di rilascio che specificassero se si trattava della risoluzione di questo problema e nella pagina di supporto apple non è ancora comparso.

Aggiungi un commento