Cogliete l’attimo: 3 app che dovrebbero essere preinstallate su tutti gli iPhone, si scaricano gratis

6 dicembre 2017 ore 09:42 | di | 4 commenti

Prima o poi vi capiterà di dover digitalizzare un documento cartaceo e non avere uno scanner a portata di mano, di misurare una distanza da A a B senza avere un metro e di dovere mettere in ordine la rubrica del telefono, quindi è un’ottima idea scaricare tutte e tre le applicazioni che oggi sono diventate gratuite, ma, dovete cogliere l’attimo infatti a breve diventeranno a pagamento. 

Top Folders ProTop Folders Pro – Scanner Plus, con iOS 11, Apple hai integrato in Note una funzione per la scansione e archiviazione dei documenti cartacei, ma trattandosi di una prima versione non è ancora in grado di competere con le app-scanner presenti su App Store. Top Folders Pro – Scanner Plus è una di queste, e vale la pena scaricarla non solo perché lo sviluppatore ha deciso di renderla gratuita.

Le scansioni possono essere modificate, e organizzate all’interno di cartelle, si possono effettuare ricerche, e impostare l’upload automatico sul cloud. È anche possibile evidenziare il testo o aggiungere la propria firma digitale alle scansioni. Ma l’app può essere utilizzata anche come file manager personale anche perché è in grado di importare e leggere una vasta gamma di formati di file.

Top Folders Pro – Scanner Plus è una app universale, rRichiede iOS 8.2 o versioni successive, e normalmente costa €1,99.

Simpler ProCi sono persone che quando devono aggiungere un contatto nella rubrica dell’iPhone inseriscono tutti i dati, dal numero di telefono di casa, a quello dell’ufficio, l’indirizzo e-mail, e scattano perfino una foto della persona in modo da avere una scheda completa.

Poi, ci sono utenti come me che inseriscono un nuovo contatto quando capita, e non pensano a riempire le altre voci della scheda neppure in un secondo momento quando si ha più tempo e calma. Tuttavia, in questo modo si arriva ad avere una rubrica disordinata, spesso con due o più voci della stessa persona, senza la foto che aiuta non poco a riconoscere il contatto quando si cerca nella rubrica o si riceve una telefonata.

Se rientrate in quest’ultima categoria di utenti “disordinati”, allora Simpler Pro – Gestore intelligente dei contatti è l’app che fa per voi.

Lanciata l’app, bisogna registrasi via e-mail, Facebook o Google, e autorizzare Simpler Pro ad accedere a Contatti. Una finestra di dialogo vi chiederà se desiderate fare il backup dei contatti, (potete toccate Skip in alto a destra per saltare questo passaggio), quindi una schermata vi mostrerà un riepilogo dei contatti ridondanti, che è possibile unire in un’unica scheda; quelli privi di foto (si può utilizzare quella dei relativi profili di Facebook), mentre nella sezione “Pulizia” troverete un riepilogo dei contatti senza nome, e numero di telefono o email.

Simpler Pro iOS Simpler Pro iOS 002

L’app consente anche di proteggere ulteriormente i dati o condividerli esportando o eseguendo il backup dei contatti sui server sicuri di Simpler, il servizio cloud preferito o semplicemente inviarseli tramite email.

Simpler Pro – Gestore intelligente dei contatti è una app universale, richiede almeno iOS 7.0, normalmente costa €3,49.

A BFrom A to B – Distance si tratta di un’applicazione che tornerà utile un po’ a tutti, infatti è in grado di misurare la distanza tra due punti indirettamente e in linea retta. Il funzionamento è di una semplicità sconcertante: posizionatevi nel punto A, premete il tasto play, camminate fino al punto B e premete Stop. Questo è tutto quello che c’è da fare. L’applicazione mostrerà entrambe le misure nella parte superiore dello schermo, ed è possibile reimpostarle ogni volta che si deve effettuare una nuova misurazione.

L’app utilizza il GPS dell’iPhone (in alto a sinistra tre puntini indicano l’intensità del segnale) per determinare la distanza percorsa, quindi non è adatta per misurazioni all’interno di abitazioni.

Approfondimenti: ,

Argomento: iOS

Commenti (4)

RSS commenti

  1. ddave ha detto:

    Meglio Top Folders Pro di Scanbot e FineScanner? Oppure si equivalgono tutte e tre?

  2. Carlo 57 ha detto:

    Scanner pro di Readl. La migliore in assoluto! Si integra perfettamente con icloud e ti ritrovi le scansioni fatte con l’iPhone nel Mac!

Aggiungi un commento