watchOS 4.2 disponibile per il download

6 dicembre 2017 ore 07:45 | di | 5 commenti

Apple Watch 4 2Apple ha rilasciato un aggiornamento importante per watchOS che ora permette agli utenti americani di inviare denaro con un semplice messaggio tramite la nuova funzionalità Apple Pay Cash, estende il supporto Casa di HomeKit per i sistemi di irrigazione e rubinetteria compatibili, e aggiunge il “supporto per un nuovo tipo di allenamento con app di terze parti per monitorare la distanza, la velocità media, il numero di sessioni e l’elevazione percorsa per sport invernali da discesa con Apple Watch Serie 3”.

Le note di rilascio di watchOS 4.2 menzionano anche la risoluzione di una serie di problemi di secondaria importanza:

– Risolve un problema che poteva saltuariamente provocare il riavvio di Apple Watch chiedendo a Siri informazioni relative al meteo

– Risolve un problema per cui l’opzione di scorrimento legata alla funzionalità di lettura del battito cardiaco era disabilitata per alcuni utenti

– Risolve un problema che impediva di disattivare in modo indipendente timer o sveglie previsti per lo stesso orario.

Grazie a “ilfolle” membro dello Spider-Mac Apple User Group (comunità online di utenti Mac ufficialmente riconosciuta da Apple).

Approfondimenti: , ,

Argomento: Apple Watch

Commenti (5)

RSS commenti

  1. Alex ha detto:

    Ad oggi Apple Watch può essere utilizzato al solo scopo di tracciare l’attività fisica? Almeno io lo userei per quello, perché di sentire sempre vibrare il polso non ne sento l’esigenza (provengo da un Pebble 1a versione). Stefano pensi sia meglio di una smartband in questo?

    • Stefano Donadio ha detto:

      Nettamente meglio L’Apple Watch, per le notifiche le imposti come vuoi.

      • Daiwer ha detto:

        Io ho sostituito con l’AppleWatch ogni ciclocomputer che utilizzavo precedentemente, infatti posso anche utilizzare app come Strava o ViewRanger direttamente dall’AppleWatch senza necessità di prendere l’iPhone dallo zainetto o dalla tasca della giacca, il tutto inviando i dati relativi al battito cardiaco, calorie consumate, ecc… direttamente all’app Salute, che comunque registra tutte le sessioni. Per me è un ottimo assistente negli allenamenti e anche l’app nativa per gli allenamenti è di buona qualità

Aggiungi un commento