Apple ha già chiuso la falla Meltdown anche su El Capitan e Sierra (aggiornato)

5 gennaio 2018 ore 13:14 | di | 5 commenti

Meltdown CVE 2017 5754

Quando in Italia era notte, Apple ha rilasciato un comunicato spiegando di aver chiuso la falla Meltdown (classificata con il numero CVE-2017-5754) con il rilascio dell’aggiornamento macOS 10.13.2 High Sierra del 6 dicembre scorso, senza però menzionare anche i precedenti sistemi operativi El Capitan e Sierra.

Tuttavia, andando leggere l’ultimo bollettino di sicurezza pubblicato sul sito di Supporto Apple e aggiornato proprio ieri, si scopre che la vulnerabilità CVE-2017-5754, e cioè Meltdown, che riguarda il Kernel di macOS, è stata chiusa non solo per macOS High Sierra 10.13.1, ma anche per OS X El Capitan 10.11.6 e macOS Sierra 10.12.6 con il Security Update 2017-005 El Capitan e il Security Update 2017-002 macOS Sierra rilasciati a luglio e dicembre, rispettivamente. 

Aggiornamento del 6 gennaio: Sierra e El Capitan NON sono protetti contro Meltdown.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Mac

Commenti (5)

RSS commenti

  1. MacBrixius ha detto:

    Per quanto riguarda Yosemite? Nessuna chiusura di falla o si deve aggiornare a El Capitan?

  2. Carlo 57 ha detto:

    Ciao Stefano, avendo un MacBook pro del 2009 che fa ancora il suo onesto lavoro, volevo chiederti cortesemente se potresti rimettere il link dell’articolo per come creare una unità avviabile di installazione. Grazie in anticipo…

Aggiungi un commento