iOS 11.3: tutte le novità del prossimo aggiornamento in arrivo in primavera

24 gennaio 2018 ore 15:03 | di | 0 commenti

iOS 11.3 sarà disponibile in primavera e introdurre numerose ed interessanti novità che riguardano la realtà aumentata, nuovi Animoji su iPhone X, la possibilità di visualizzare le cartelle cliniche dell’app Salute, e il tanto atteso sistema di controllo della vita delle batteria per gli iPhone.

Realtà aumentata

L’introduzione di Arkit con iOS 11 ha permesso a centinaia di milioni di utenti di iPhone e iPad di “giocare” con la realtà, e questo tipo di esperienza sarà ancora più coinvolgente grazie ad Arkit 1.5, il potente ambiente di sviluppo AR che sarà fornito agli sviluppatori per creare una nuova generazione di applicazioni AR.

Apple AR Experience 01232018

Oltre alle superfici orizzontali come tavoli e sedie, Arkit 1.5 è in grado di riconoscere e posizionare oggetti virtuali su superfici verticali come pareti e porte, e può mappare più accuratamente superfici irregolari come tavoli circolari. Utilizzando tecniche di visione artificiale avanzata per trovare e riconoscere la posizione delle immagini 2D come cartelli, manifesti, e opere d’arte, Arkit può trasformare queste immagini del mondo reale in esperienze AR, ad esempio un museo potrà organizzare mostre interattive. La visualizzazione del mondo reale attraverso la fotocamera ha una risoluzione maggiore del 50% e supporta la messa a fuoco automatica per una prospettiva ancora più nitida.

Nuovi Animoji e Business Chat

Con iOS 11.3 saranno disponibili nuovi Animoji per l’iPhone X: un drago, un orso, un simpatico teschio, un leone per un totale di 16 personaggi diversi e 50 diverse espressioni facciali.

Animoji iPhone X

Business Chat  consente agli utenti di comunicare direttamente con le imprese, come Discover, Hilton, Lowe e Wells Fargo, all’interno della app Messaggi. Sarà lanciata in versione Beta e poi disponibile per tutti con il rilascio della versione finale di iOS 11.3 questa primavera.

IPhone X Apple Business Chat 01232018

Con Business Chat, è possibileconversare con un rappresentante dell’azienda, fissare un appuntamento o fare acquisti utilizzando Apple Pay direttamente dall’app Messaggi. Naturalmente, la privacy è assicurata infatti non verranno condivise le informazioni di contatto dell’utente con le imprese.

Batterie e prestazioni

iOS 11.3 aggiunge nuove funzionalità (Impostazioni/Batteria) per monitorare la salute della batteria e raccomandare se una batteria ha bisogno di essere sostituita, e sono disponibili per iPhone 6 e versioni successive.

Inoltre, è possibile vedere se la funzione di risparmio energetico che gestisce dinamicamente il massimo delle prestazioni per evitare arresti inattesi, introdotta con iOS 10.2.1, è attiva e si può scegliere di disattivarla. Questa funzione è disponibile per iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 6s, iPhone 6s iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Anche questa funzionalità sarà disponibile in versione beta e poi per tutti gli utenti quando sarà rilasciata la versione stabile di iOS 11.3.

Health Records in app Salute

La nuova funzione Health Records fa confluire tutti i dati clinici di ospedali e cliniche nell’app Salute, in modo che il paziente possa visualizzare più facilmente il proprio quadro clinico, nel caso in cui si sia curato in diversi ospedali o cliniche. Naturalmente, questa funzionalità sarà disponibile solo negli Stati Uniti, almeno per il momento.

IPhone X All Health Records screen 01232018 IPhone X Health Records screen 01232018

Novità interessanti anche per Apple Music, dove troveranno più spazio i video musicali, che si potranno gustare senza essere interrotti da annunci. Sono previste sezioni apposite per i video “hot” e di tendenza, un po’ come avviene per la musica.

Apple News (non disponibile in Italia) permetterà di visualizzare i video più importanti del giorno nella inedita sezione Video di “Per te”. Miglioratata anche Top Sories.

HomeKit sarà dotato di un sistema di autenticazione in modo che gli sviluppatori potranno aggiungere il supporto HomeKit ai dispositivi esistenti senza dover rilasciare un nuovo hardware, e per meglio proteggere la privacy e la sicurezza.

Infine, in iOS 11.3 è stato aggiunto il supporto per Advanced Mobile Location (AML) per inviare automaticamente la posizione corrente dell’utente quando si effettua una chiamata ai servizi di emergenza nei Paesi in cui è supportato AML.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: iOS

Aggiungi un commento