Risultati finanziari Apple: non c’è stato il super ciclo dell’iPhone

1 febbraio 2018 ore 23:29 | di | 8 commenti

Q 1 2018 fatturato Apple

Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari relativi al primo trimestre fiscale del 2018 (Q1 2018) che corrisponde grosso modo agli ultimi tre mesi dell’anno scorso. L’azienda guidata da Tim Cook ha registrato un fatturato trimestrale ben al di sopra delle previsioni di bilancio, $ 88,3 miliardi, con un incremento del 13% rispetto al trimestre dell’anno scorso, e come potete vedere dal grafico in alto, questo risultato rappresenta il record assoluto. Gli utili trimestrali per azione diluita sono pari a $ 3,89, in crescita del 16%, e anche questo risultato batte tutti gli altri precedenti. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 65% del fatturato trimestrale.

Q1 2018 Utili

Le riserve di cash del gruppo sono salite a 285,1 miliardi da 268,9 miliardi e l’azienda aveva già comunicato che intende pagare 38 miliardi di imposte legate al loro rimpatrio incentivato dalla riforma fiscale di Donald Trump. Apple ha stanziato da tempo risorse per questo pagamento e non ha contabilizzato oneri ad esso legati.

“Siamo entusiasti di riportare il più grande trimestre nella storia di Apple, con una crescita ampia che ha incluso gli utili più alti per una nuova linea iPhone. iPhone X ha superato le nostre aspettative ed è stato il nostro iPhone più venduto ogni settimana dall’inizio delle spedizioni iniziate nel mese di novembre”, ha commentato Tim Cook, CEO di Apple. “Abbiamo anche raggiunto un importante traguardo per i dispositivi attivi che raggiungono 1,3 miliardi nel mese di gennaio. Questo è un aumento del 30% in soli due anni, che è un attestato della’s popolarità dei nostri prodotti e della fedeltà e della soddisfazione dei nostri clienti”.

Q1 vendite iPhone

Apple ha venduto 77.316.000 iPhone, contro i 78.290.000 dello stesso trimestre dell’anno scorso, quindi in calo del -1%, e al di sotto dei 80 milioni pronosticati. Quindi, non c’è stato il cosiddetto “super ciclo” degli iPhone. Tuttavia, il fatturato degli iPhone è in crescita, $61.576 milioni, contro i $54.378 milioni del primo trimestre fiscale dell’anno scorso (+13%).

Fatturaato iPhone Q1 2018

I Servizi – la seconda voce del bilancio rappresentato dall’eco sistema Apple (iTunes Store, App Store, Mac App Store, iBooks Store, AppleCare, Apple Pay, licenze e altri servizi) – continuano la loro ascesa inarrestabile su base annua. Infatti il fatturato sale a $8.471.000 contro i $7.172.000 del Q1 2017 (+18%), ma in leggerissimo calo rispetto al trimestre precedente (Q4 2017), che aveva fatto registrare $8.501.000 (%0).

 Q 1 fatturato servizi

Gli iMac venduti nel Q1 2018 sono stati 5.112.000, contro i 5.374.000 venduti nello stesso trimestre dell’anno scorso (-5%), e naturalmente è in calo anche il fatturato, $6.895 milioni contro i $7.244 milioni del Q1 2017 (-5%).

Q1 2018 Vendite Mac

Fatturato Mac Q1 2018

Le vendite degli iPad, sorprendentemente, sono sostanzialmente rimaste stabili su base annua, 13.170 milioni contro i 13.081 milioni del Q1 207 (-1%), ma gli utili sono in crescita del 6%, $5.862 milioni contro i $5.533 milioni del primo trimestre dell’anno scorso. Sembra quindi si sia finalmente arrestato il calo di vendite che sembra inarrestabile.

Vendite iPad Q1 2018

Fatturato iPad Q1 2018

Infine, per quanto riguarda l’ultima voce del bilancio Apple, “Altri prodotti” (tra i quali c’è anche l’Apple Watch e gli AirPods), il fatturato è stato da record, $5.489 milioni contro i $ 4.024 milioni del Q1 2007 (+36%). Cook ha detto che le vendite degli smartwatch sono aumentate del 50% per il quarto trimestre consecutivo, e le vendite della Serie 3  sono state più del doppio rispetto a quelle della serie 2 di un anno fa.

Fatturato altri prodotti Q1 2018

Approfondimenti: , , , , , ,

Argomento: Notizie Apple

Commenti (8)

RSS commenti

  1. iDonuts ha detto:

    Secondo me il super ciclo dell’iPhone non c’è stato perchè l’iPhone X è sato in vendita da metà novembre, mentre l’anno scorso gli iPhone 7 erano in commercio dalla fine di settembre.

  2. Alessandro ha detto:

    Un ottima notizia arriva dagli Apple Watch, che si candidano ad essere gli eredi degli Pod.

    • MasterMac ha detto:

      gli ipod sono decaduti e morti (per ovvi motivi di evoluzione della tecnologia ovviamente non per fallimento), mentre gli Apple watch aumentano del 50% come se niente fosse, mi che sono proprio il contrario.

  3. Power Geek ha detto:

    Sarà, ma intanto l’iPhone X non ha avuto il successo sperato, un quasi-flop.

Aggiungi un commento