Apple Music: 2 milioni di nuovi abbonati in un solo mese

13 marzo 2018 ore 10:59 | di | 0 commenti

Eddycuesxsw

Apple Music ha toccato i 30 milioni di abbonati nel mese di settembre dello scorso anno. Da allora, il servizio di streaming musicale di Cupertino ha aggiunto 8 milioni di utenti portando il numero totale di abbonati ad oltre 38 milioni.

Ben 2 milioni di nuovi abbonamenti Apple Music sono stati registrati nel solo mese di febbraio, a rivelarlo è stato Eddy Cue, responsabile della divisione software e servizi internet di Cupertino nel corso di una conferenza che si è tenuta al South by Southwest (SXSW), un festival della canzone che seppure di rilevanza locale ha assunto nel tempo sempre maggiore importanza diventando una delle maggiori entrate fiscali per la città di Austin.

Cue ha dichiarato che Apple rimane positiva sulla crescita del suo servizio di streaming musicale, spiegando che ci sono quasi 2 miliardi di clienti disposti a pagare per ascoltare la musica in streaming. Il dirigente Apple ha anche smentito i rumor su una possibile acquisizione di Netflix da parte di Apple, dicendo che la strategia aziendali sui contenuti sta andando forte, e sarà speso oltre $1 miliardo per la creazione di contenuti originale.

La crescita di Apple Music a un ritmo così rapido potrebbe essere molto relativa per Spotify, che ha attualmente 71 milioni di abbonati a pagamento. Tuttavia, Spotify ha un vantaggio rispetto Apple Music per quanto riguarda gli utenti complessivi, grazie alla versione gratuita, che consente la riproduzione di musica con annunci pubblicitari anche per i clienti non paganti. Secondo gli esperti di settore, è stato stimato che quasi 159 milioni di utenti accede a Spotify almeno una volta al mese.

Approfondimenti: , , ,

Argomento: iTunes

Aggiungi un commento