Photoshop: come eliminare elementi indesiderati di grandi dimensioni dalle foto

13 marzo 2018 ore 10:39 | di | 0 commenti

Palma

Se per eliminare da una fotografia una macchia, un granello o qualcosa di simile, si può utilizzare lo strumento Pennello correttivo al volo mentre per elementi di medie dimensioni si può far ricorso allo strumento timbro Clone o copiare una zona oppure utilizzare il pennello correttivo e il timbro clone per situazioni un po’ più complesse, ma sempre quando si ha a che fare con oggetti di piccole o medie dimensioni.

Invece, se l’elemento che dovete eliminare dalla vostra immagine è molto più grande, per esempio la palma nella foto in alto, bisogna ricorrere ad altri strumenti di Photoshop.

Riempimento in base al contenuto

Il primo, è il riempimento in base al contenuto: dovete selezionare lo strumento Lazo (premete il tasto L), disegnate una selezione intorno all’oggetto che desiderate eliminare (è preferibile creare una selezione leggermente più grande dell’oggetto), poi dovete andare nel menu Modifica e scegliere Riempi.

Lazo riempi contenuto

Nella finestra di dialogo Riempi, selezionate “In base al contenuto” nella casella Contenuto e fate click su OK. Se non vi piace il risultato, potete annullarlo (⌘-Z) e passare allo strumento Toppa.

Photoshop riempi in base al contenuto

Strumento Toppa

Selezionate lo strumento Toppa dal pannello degli strumenti (premendo Maiusc-J finché non lo selezionate; è nidificato con i pennelli correttivi, e la sua icona ha l’aspetto di una toppa). Funziona in modo simile allo strumento Lazo, quindi utilizzatelo per disegnare una selezione leggermente più ampia dell’oggetto che desiderate eliminare intorno a esso.

Photoshop toppa j

Poi, fate click all’interno della selezione che avete appena creato e trascinate in una zona vicina e pulita dell’immagine. Quando rilasciate il pulsante del mouse, l’oggetto viene eliminato. In realtà, il risultato dipenderà da dove trascinate la selezione. Se scegliete una zona vicina, bella, pulita e con una texture simile, funziona perfettamente.

Photoshop trascinamento toppa

Se non riuscite a trovare una zona pulita di quella grandezza, può diventare un problema. In quel caso, dovete procedere alla “vecchia maniera” e selezionare lo strumento Timbro clone (S) per clonare manualmente (alt-click su una zona vicina e pulita e cominciare a dipingerla sull’oggetto che desiderate eliminare). Questo metodo richiede più tempo e molta più attenzione, ma, se siete pazienti e utilizzate un pennello piccolo, vi permette di eliminare qualunque cosa: occorre solo un po’ di perizia.

Foto palma dopo

Approfondimenti: , , , ,

Argomento: Fotografia, Mac

Aggiungi un commento