Attentato negli uffici Apple dell’Università Federico II di Napoli

14 marzo 2018 ore 17:52 | di | 0 commenti

Attentato Apple Napoli

Nel corso della mattina di oggi, ignoti hanno posizionato una bottiglia molotov negli uffici Apple che si trovano all’interno della sede centrale dell’Università Federico II in Corso Umberto a Napoli.

Fortunatamente, nessuno del personale che si trovava in quel momento negli uffici si è fatto male, e il principio d’incendio è stato domato grazie alla prontezza dei riflessi di un custode dell’Ateneo, che notato il fumo uscire dalla stanze, è intervenuto con un estintore. 

Precauzionalmente, gli uffici, dove si trova la struttura Coinor che coordina i progetti speciali Apple e dell’iOS Academy, sono stati fatti evacuare dalla Polizia, e gli artificieri sono intervenuti per i rilievi del caso.

“È un atto intimidatorio, un vulnus alla democrazia. Per fortuna non c’erano molte presone presenti e il custode è intervenuto.” ha commentato Gaetano Manfredi, rettore dell’Università Federico II.

La iOS Developer Academy è la prima “accademia” per sviluppatori aperta in Europa da Apple. L’anno accademico è diviso in due semestri ai quali possono partecipare senza alcuna spesa un numero massimo di 400 studenti. 

Approfondimenti: , , , , , ,

Argomento: Notizie Apple

Aggiungi un commento