Moof! Nuovo Huawei P20, si taglia con un grissino

28 marzo 2018 ore 11:28 | di | 5 commenti

Huawei P20 nocht

I lettori di SPIDER-MAC con qualche capello bianco probabilmente ricorderanno la famosa pubblicità della fine degli anni ’80 del “Tonno Rio Mare, così tenero che si taglia con un grissino”. In realtà, un tonno di buona qualità è compatto, quindi non si deve poter “tagliare” con un grissino. Quello del Tonno Rio Mare è entrato nei manuali di chi studia marketing perché rappresenta un esempio di come un difetto possa essere fatto passare come un pregio.

Ieri, Huawei ha annunciato il suo nuovo smartphone ammiraglia, il P20, e durante la presentazione gli autoproclamati iPhone-killer cinesi hanno tenuto ad evidenziare che il nocht, la tacca, del loro P20 è nettamente più piccola e meno ingombrante rispetto a quella dell’iPhone X.

Quindi, gli ingegneri Apple sono stati battuti nella miniaturizzazione hardware, un tempo fiore all’occhiello dell’azienda fondata da Steve Jobs, possibile?

Face ID

In realtà, Huawei non ha fatto in tempo a copiare il Face ID dell’iPhone X, ed è stata costretta a presentare il P20 privo delle fotocamere e dei sensori per il riconoscimento facciale, per questo la loro tacca è più piccola, dietro c’è solo la fotocamera frontale.

E così, anche il Huawei P20 si taglia con un grissino.

Moof! è una rubrica di Spider-Mac in cui trovate brevi pensieri, URL cui andare per documentarvi meglio, un software da scaricare, insomma tante piccole cose che hanno sempre a che fare con il mondo Apple, ma raccontate in un articolo “leggero” che può essere uno spunto di riflessione o di polemica, una provocazione.

Approfondimenti: , ,

Argomento: Moof!

Commenti (5)

RSS commenti

  1. Massimiliano Tomei ha detto:

    E costa pure parecchio…

  2. AppLee ha detto:

    alquanto ridicoli sotto TUTTI i punti di vista. Ma poi dovrebbe essere un pregio avere tutte quelle iconcine sulla barra in alto?
    E il notch stesso, così piccolo pare guano di piccione, è un design senza senso e sia le aziende concorrenti che i fan android non hanno compreso che il notch sull’iphone ha motivo e senso di esistere, non è “una moda”.

    Ora aspettiamoci tutti che sbavano sulla fotocamera che già alcune indiscrezioni parlano di modifiche software automatiche post produzione e che quindi non decretano la qualità della fotocamera stessa e minano tante possibilità di reale post produzione con programmi adibiti.

  3. AdiMercury ha detto:

    Di sicuro é un ottimo prodotto, ma come l’anno scorso design poco ispirato. Rivaluto Samsung che almeno si é mantenuta sul suo design senza copiare.

  4. cbdj79 ha detto:

    Fantastico e devo dire stra azzeccato paragone!
    Quella pubblicità però consolidò il successo di quell’azienda, dubito che Huawei con il suo P20 faccia altrettanto….

Aggiungi un commento