Dove si trovano gli sfondi del Mac?

31 marzo 2018 ore 15:54 | di | 2 commenti

Il lettore “ilfolle” è rimasto affascinato dallo sfondo Nuvola di inchiostro (Ink cloud) incluso nell’ultimo aggiornamento di macOS 10.13.4, e chiede:

“Ma se lo volessi ‘esportare’ per utilizzarlo su altre macchine?”

Dal Finder, bisogna selezionare il menu in alto Vai/Vai alla cartella (oppure premete la scorciatoia ⌘-⇧-G), quindi nel campo che appare copiate e incollate il seguente percorso /Libreria/Desktop Pictures e poi click su Vai.

Mac cartella sfondi mac

Si aprirà la cartella di sistema che include gli sfondi di default del Mac. Non rimane che trascinare lo sfondo d’interesse sulla Scrivania o in qualsiasi altro posto per copiarlo.

Sfondo Mac cartella

Approfondimenti: ,

Argomento: Tip macOS

Commenti (2)

RSS commenti

  1. Ilfolle ha detto:

    …come dicono gli EELST “amicizia di Elio…FIGATA!!!”

    Luca

  2. capmarveljr ha detto:

    Mi aggancio qui per un’altra domanda relativa agli sfondi. Esiste un modo per avere più “sorgenti” cui attingere per gli sfondi? Mi spiego meglio: mi piacerebbe poter variare ciclicamente le immagini, come già faccio, non dovendo però scegliere quale sia l’origine cui attingere (non potendo caricare immagini d’esempio, cerco di “illustrare” ciò che intendo:
    – nella finestra di scelta dello sfondo mi trovo queste voci:
    1) Apple (sfondi di default, “macchia d’inchiostro” compresa)
    2) Foto
    3) Cartelle (in cui ho inserito le cartelle “hidden” come rivelato da più parti)

    In sostanza, mi piacerebbe che la rotazione comprendesse TUTTE queste origini (ho anche degli album personalizzati in Foto) ma non ho trovato alcun suggerimento su come (e se) si possa fare.
    Grazie in anticipo)

Aggiungi un commento