Selezionare cose lasciando fare quasi tutto a Photoshop

4 aprile 2018 ore 12:41 | di | 0 commenti

Photoshop strumento selezione rapida

Per selezionare cose che sono leggermente complicate oppure quando desiderate che Photoshop faccia la maggior parte del lavoro, potete utilizzare lo strumento Selezione rapida selezionandolo nella barra degli strumenti (è nidificato sotto lo strumento Bacchetta magica; oppure basta premere il tasto W).

Una volta selezionato lo strumento selezione rapida, salta la dimensione del pennello, bisogna dipingere semplicemente sull’oggetto che si desidera selezionare e, mentre si dipinge, lo strumento comincia a selezionare. All’inizio può sembrare che lo faccia davvero male, ma, dopo un momento o due, rianalizza i contorni dell’oggetto e di solito riesce a farlo abbastanza bene.

Photoshop strumento lazo

In genere non disegna una selezione perfetta, dal momento che è pensato soltanto per aiutare a disegnare le selezioni più rapidamente rilevando i bordi degli oggetti sui quali si sta dipingendo, quindi più sono definiti i bordi, meglio funziona.

Una volta che ci si è avvicinato abbastanza, potete passare allo strumento Lazo (L), premere e tenere premuto il tasto Maiuscole (per aggiungere nuove selezioni a quelle già ottenute) e disegnare su altre aree che non sono state incluse per aggiungerle nella selezione. L’utilizzo di questi due strumenti insieme vi permetterà di risparmiare moltissimo tempo.

Panorama

Approfondimenti: , , ,

Argomento: Fotografia

Aggiungi un commento