Ritorno agli anni ’80: una app trasforma l’iPhone in un Walkman, gratis

9 aprile 2018 ore 19:35 | di | 3 commenti

Tape iPhoneNon è la prima volta che ve la segnalo, ma come dicevano i latini, repetita iuvant.

I lettori di SPIDER-MAC con qualche capello bianco e tutti gli amanti della tecnologia retrò non potranno fare a meno di scaricare l’app Tape, un emulatore dei Walkman degli anni ’80 per iPhone.

Oltre a poter scegliere tra ben 16 differenti cassette, si può personalizzare il font del titolo del brano che si sta ascoltando, aprire e chiudere virtualmente lo sportellino e gestire play, pausa con un semplice touch sul display, mentre per passare al brano successivo e precedente basta uno “swipe” (strisciata) a destra e a sinistra, rispettivamente.

Se invece desiderate cambiare cassetta, strisciate verso il basso, mentre con uno swipe verso l’alto si accede ad una schermata con tutte le cassette a disposizione. In alternativa, chiudendo lo sportellino potete utilizzare i classici tasti play, pausa, avanti e indietro.

Infine, se desiderate selezionare una canzone della vostra libreria, strisciate verso l’alto oppure a sinistra come due dita.

Tape è una app solo per iPhone, richiede iOS 8.0 o versioni successive, e normalmente costa €1,09.

Tape iPhone

Approfondimenti:

Argomento: iOS

Commenti (3)

RSS commenti

  1. Carlo Carletti ha detto:

    Peccato perchè riproduce solo la musica di Apple music

    • Tonino ha detto:

      Io non ho Apple Music però ho comprato parecchi brani su iTunes e quest’app riproduce solo quelli. Si, peccato davvero perché l’app è ben fatta.

  2. Santana58 ha detto:

    A me riproduce tutto anche la playlist di brani che non ho comprato

Aggiungi un commento