Svelato il documento Apple contro le fughe di notizie

14 aprile 2018 ore 12:37 | di | 0 commenti

Top Secret Steve Jobs

Ironicamente, una nota di Apple destinata a mettere in guardia i dipendenti sulla fuga di notizie è stata resa pubblica da Mark Gurman, il giornalista di Bloomberg, ex 9to5Mac, famoso proprio perché in passato è riuscito a svelare dettagli interessanti e importanti su prodotti di Cupertino non ancora annunciati.

Pubblicato su un blog interno, Apple ha fatto sapere che nel corso del 2017, 29 tra dipendenti e partner commerciali sono stati allontanati e 12 di queste persone sono state arrestate.

Tra le fughe di notizie menzionate nella nota di Cupertino c’è quella relativa ad alcune funzionalità di iOS 12 che sarebbero in ritardo, e che il prossimo sistema operativo per iPhone e iPad sarà focalizzato su una migliore attenzione alla qualità.

Un’altra fuga di notizie menziona riguarda la versione finale di iOS 11 che ha fornito un buon numero di informazioni sull’iPhone X e l’ Watch Serie 3 prima del loro rilascio.

Apple ha ammonito i dipendenti che che fughe di notizie recano un danno industriale e commerciale all’azienda, ed oltre alle azioni legali saranno intraprese iniziative anche dal punto di vista civile.

Approfondimenti: ,

Argomento: Notizie Apple

Aggiungi un commento