Due Mini Dock Thunderbolt 3 per i nuovi MacBook Pro

16 aprile 2018 ore 13:54 | di | 3 commenti

Mini Dock Thunderbolt TB3DKM2DP

StarTech, azienda canadese apprezzata dagli utenti Mac per la qualità dei suoi accessori, ha annunciato due nuovi Mini Dock Thunderbolt 3 che consentono di trasformare i MacBook Pro USB-C in una una workstation più flessibile.

Il primo Mini Dock Thunderbolt 3 TB3DKM2DP (€254), che come suggerisce il nome si contraddistingue per le dimensioni eternamente compatte, permette di collegare tramite Thunderbolt 3 due monitor DisplayPort UHD 4K a 60 Hz, che sfruttando la velocità fino a 40 Gbps di Thunderbolt 3 supporta la risoluzione 4K a 60 Hz su due monitor DisplayPort. In alternativa,si può collegare collegare un singolo display 5K a 60 Hz al portatile. 

Oltre al Thunderbolt 3 USB-C e alle due porte DisplayPort, il dock di StarTech offre una porta Gigabit Ethernet con supporto dell’avvio con PXE – che ancora oggi viene preferita dai professionisti per via della maggiore stabilità e affidabilità risotto al collegamento Wi-Fi – e una porta USB 3.0 Type-A per collegare dispositivi USB.  Il dock è autoalimenta e il cavo USB-C di 20 cm è integrato.

TB3DKM2HD B

Il Mini Dock Thunderbolt 3 Dual HDMI rende possibile collegare due display 4K HDMI. Questa versione offre inoltre una ulteriore porta USB 2.0 Type-A per la connessione di dispositivi USB e costa €284

Approfondimenti: ,

Argomento: Mac

Commenti (3)

RSS commenti

  1. Massimiliano Tomei ha detto:

    Mi sembra che StarTech abbia calibrato il prezzo basandosi su un’idea “romantica” dell’utente MacBook Pro….

  2. Giampaolo Moretti ha detto:

    Esistono dock Thunderbolt 2 che aumentano le porte Th2 disponibili?
    Esempio 1 porta Thunderbolt 2 in entrata + 2 porte sempre Th2 in uscita (totale 3 Th2)?
    Grazie

Aggiungi un commento