La Russia chiede ad Apple di rimuovere Telegram dall’App Store

17 aprile 2018 ore 18:59 | di | 3 commenti

L’ente federale russo che si occupa del controllo (e della censura) nelle telecomunicazioni, il Roskomnadzor (letteralmente Servizio federale per la supervisione nella sfera della connessione e comunicazione di massa), ha ufficialmente chiesto ad Apple di rimuovere Telegram dall’App Store russo. Una analoga richiesta è stata presentata anche a Google.

In precedenza, il Roskomnadzor aveva tentato di bloccare Telegram impedendo l’accesso a circa 16 milioni di indirizzi IP, ma inutilmente perché il servizio di messaggistica ha continuato a funzionare.

Il “problema” di Telegram è che a differenza di Facebook è più rispettoso della privacy, tanto è vero che ha regole molto più strette rispetto a WhatsApp per quanto riguarda l’accesso alla rubrica del telefono e ad altri dati potenzialmente sensibili, oltre a rendere disponibile una chat in modalità “segreta”, dove i dati sono crittografati con un sistema end-to-end e non risiedono su server remoti.

E proprio questa maggiore tutela dei dati degli utenti sembra non piacere al Governo russo, al punto che il consigliere di Putin per Internet ha raccomandato agli utenti di Telegram di passare a ICQ, il servizio di messaggistica che i lettori di Spider-Mac con qualche capello bianco ricorderanno perché molto popolare negli anni ’90.  

Ma non finisce qui, infatti ICQ è di proprietà dal magnate Alisher Usmanov, uno degli uomini più ricchi della Russia ma soprattutto è un fedelissimo di Putin.

Approfondimenti: ,

Argomento: iOS

Commenti (3)

RSS commenti

  1. AB Norme ha detto:

    “chat in modalità “segreta”, dove i dati sono crittografati con un sistema end-to-end e non risiedono su server remoti”

    Se non sbaglio anche su Whatsapp le chat sono crittografate con un sistema end-to-end:
    la differenza (oltre al protocollo utilizzato per le crittografia) è che nelle chat segrete di Telegram i dati non risiedono sui server?

    E nelle chat non segrete di Telegram i dati sono comunque crittografati? End-to-end? Ma risiedono sui server?

    Grazie mille.

  2. Lord Klaus ha detto:

    La Russia dice cose, la Russie chiede cose… la Russia si attacca al c..

Aggiungi un commento