Centro notifiche di Mountain Lion: tutte le novità

| 16 febbraio 2012 | 2 commenti

Mountain Lion Centro Notifiche icona

Per anni, gli sviluppatori di applicazioni per Mac si sono affannati a pensare ad un sistema efficace per attirare l’attenzione dell’utente quando una determinata azione o task veniva portata a termine. Il progetto open-source Growl ha contribuito a semplificare il lavoro degli sviluppatori creando un sistema di notifica generale, compatibile con numerose applicazioni. Ma con Mountain Lion, un vero servizio di notifiche per tutto il sistema operativo sarà finalmente disponibile quando questa estate sarà rilasciato.

Come il suo omologo su iOS, questo nuovo servizio si chiama Centro notifiche. La buona notizia per gli sviluppatori Mac è che grazie al Centro Notifiche hanno ora accesso a funzioni molto simili a quelle già presenti in iOS.

Centro Notifiche icona menu

Avvisi e notifiche appaiono nell’angolo in alto a destra dello schermo in un banner che ricorda molto quello di Growl. Le notifiche rimangono visibili per cinque secondi, per poi scomparire fuori dello schermo verso destra. Gli avvisi, invece, restano sullo schermo fino a quando si fa click sui pulsanti Mostra o Chiudi (o, nel caso di alcuni avvisi, Snooze).

In iOS 5, si possono consultare tutte le ultime notifiche facendo scorrere il dito sul display dall’alto verso il basso per accedere al Centro notifiche. In Mountain Lion, l’elenco del Centro notifiche è una stretta fascia che appare solo sul lato destro dello schermo. Si può accedere al centro notifiche cliccando sulla nuova icona che si trova all’estrema destra della barra dei menu o facendo scorrere due dita partendo dal bordo destro del trackpad. In entrambi i casi, l’intero schermo del Mac scivolerà verso sinistra, rivelando l’elenco di avvisi e notifiche.

Centro Notifiche accesso

C’è anche un nuovo pannello Notifiche in Preferenze di Sistema, analogo al sottomenu Notifiche che si trova in Impostazioni di iOS. Da qui è possibile scegliere quali applicazioni devono apparire all’interno del Centro notifiche e anche il tipo di avviso. Si puo scegliere di abilitare le notifiche per tutte le applicazioni, e se si vuole che siano visibili per cinque secondi fino a quando non si clicca sopra. È inoltre possibile scegliere il numero di notifiche per ogni software e impostare o meno anche un suono.

Apple ha integrato le notifiche in molte delle applicazioni di Mountain Lion. Ovviamente, iCal utilizza il Centro notifiche per segnalare tutti gli eventi. Messaggi invia l’avviso quando si riceve un nuovo messaggio (Prime impressioni: Messaggi per Mac). Promemoria segnala le cose da fare. FaceTime avvisa se è stata persa una chiamata. Game Center mostra le richieste di amicizia e gli inviti a giocare. Il Mac App Store notificherà gli aggiornamenti disponibili. Se si aggiunge il proprio account Twitter, è possibile ricevere le notifiche dei tweet e delle menzioni.

Mail consente di scegliere come si desidera essere avvisati quando arrivano nuovi messaggi selezionando l’opzione desiderata in Preferenze/Generali/Notifiche nuovi messaggi. È possibile impostare di visualizzare le notifiche per tutti i messaggi che appaiono nella Posta in arrivo, per tutte le email da parte di persone incluse nella Rubrica Indirizzi, per la posta di una pescifica casella Smart, per la posta in tutte le caselle, o per i messaggi solo da un contatto VIP, quest’ultima è una inedita opzione di Mail che permette di indicare che certe persone sono “speciali”. Dopo averlo fatto, Mail può inviare notifiche solo quando si riceve un nuovo messaggio da qualcuno che è contrassegnato come VIP. Inoltre dovrebbe essere possibile utilizzare le regole (filtri) per specificare esattamente quali messaggi meritano una notifica.

Tag: , ,

Argomento: Mac

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Roberto ha detto:

    S-P-E-T-T-A-C-O-L-O!!!!

  2. Federico ha detto:

    Ciao, mi piace molto il centro notifiche, ma non riesco a capire se funziona correttamente twitter?
    In pratica, con applicazione di Twitter chiusa, ricevo i tweet che mi menzionano, ma non quelli delle persone che seguo. A voi come capita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *