Safari e Mail di Mountain Lion perdono il supporto per gli RSS

| 11 luglio 2012 | 27 Comments

Da ieri, sul mio iMac del 2008 ho installato la Golden Master di Mountain Lion, cioè la versione considerata stabile da Apple e da cui verranno effettuate le copie da distribuire al grande pubblico.

Tra le oltre 100 novità che introduce OS X 10.8 Mountain Lion, una in particolare farà sicuramente discutere: Safari e Mail hanno perso la funzione di lettore RSS. Infatti, cliccando su un feed RSS, Safari si apre con l’avviso “Nessun lettore RSS installato”. 

Nessun lettore RSS installato

Sicuramente, la funzione RSS integrata di Mail e Safari non reggeva il confronto con i lettori RSS dedicati che sono stati rilasciati in questi anni, ma è altrettanto vero che leggere gli RSS da Safari era comodo.

Ora non rimane che mettersi in cerca di un buon lettore RSS, voi quale usate?

Tag: , ,

Argomento: Mac

Commenti (27)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Alan ha detto:

    Per me non è una gran perdita. La gestione degli RSS su Safari era veramente limitata, mnetre quella su Mail era scomoda. Io mi trovo bene con Reeder, costa 3,99 €, ma vale ogni centesimo.

  2. GioCo12 ha detto:

    Quoto Alan. Ho provato diversi lettori RSS (Pulse, Gruml, Shrook, solo per citarne alcuni), ma Reeder nella sua essenzialità ed eleganza è decisamente il migliore.

  3. FelixCat881 ha detto:

    Io uso NetNewsWire dopo aver letto la recensione proprio su Spider-Mac. E’ gratuito.

  4. Alessandro ha detto:

    Reeder tutta la vita! Secondo me hanno fatto bene, integrare troppe funzioni in un software dedicato ad altro non porterà mai a buoni frutti

  5. Danielito ha detto:

    E invece per me è una grande perdita! Mail era semplice, pulito, senza particolari fronzoli. Ora mi tocca scaricare un’applicazione per gli RSS.

    Peccato. Grosso sbaglio a mio parere…

    • nirna ha detto:

      D’accordo in pieno con te Danielito. Anch’io ho sempre usato Mail per gli RSS. Era perfetto. Certi cambiamenti proprio non si capiscono.

    • Federico ha detto:

      Anche io sono d’accordo, mi trovavo benissimo!
      Forse lasciare a terzi lo sviluppo farà entrare qualche soldino in più in casa Apple (come se ne avessero pochi!)

  6. D. Gaspare ha detto:

    io uso Pulp. E’ acquistabile dall’app store a € 7,99 e formatta tutti gli RSS in stile quotidiano. Mentre su iPhone/iPad uso lo stupendo Flipboard

  7. Massimo ha detto:

    Quoto appieno quanto detto da Danielito.
    Usavo sia safari che mail per quello che mi serviva leggere. Così mi tocca scegliere un altro software e tenerlo aperto. Ora facevo già tutto con un solo software. Peccato.

  8. Evilmax76 ha detto:

    Il supporto RSS di safari era migliorabile in prestazioni, ma sinceramente lo trovavo comodo. Purtroppo mi sono dovuto adeguare alle scelte della Mela, e dopo vari tentativi, ho optato per il conosciutissimo Reeder. Comodità e prestazioni una spanna sopra gli altri, non c’è che dire. L’unico appunto è “l’obbligo” di dover sottoscrivere a google reader come aggregatore e non poter gestire i propri feed in modo indipendente. Meno uso i servizi Google e meglio sto…

  9. nicol ha detto:

    pure per me è una grossa perdita e quasi non ci credo….

  10. Amos ha detto:

    Ennesima sciocchezza di Apple, mo mi sto stufando!

  11. Stefano ha detto:

    Io uso da tempo Google Reader, senza dovere usare alcuna applicazione esterna al browser. In più posso accedere ai miei feed da qualsiasi computer

  12. Francesco ha detto:

    Io ne ho provati un paio ma mi trovo divinamente con feedly che sfrutta l’account di Google Reader ed installabile come estensione su Safari Mac e come App per iOS. L’app è a dir poco favolosa: minimale, con le gesture e con diversi modi di visualizzazione a mo’ di rivista. Feedly tutta la vita!!

  13. Danielito ha detto:

    Ma non esiste niente di banale e magari gratis??? e preferibilmente senza necessità di google reader?

    • ivanhoe1024 ha detto:

      Io con l’occasione quasi quasi provo Cappuccino, è gratuito e sembra carino! Anche se Google Reader insieme a una semplice estensione per Safari per me è la combinazione migliore…

  14. Aaron89 ha detto:

    Non credo sia una perdita così grossa, in fin dei conti stiamo parlando di un browser e di un programma di posta elettronica e come al solito esistono comunque delle alternative sia a safari che a mail che fanno questo. Io uso un programma ad hoc comunque che è proprio reeder. In ogni caso penso che questa idea è puramente speculativa, pensateci… Il messaggio dice che non hai un’applicazione per leggere feed rss e che la puoi trovare su Mac App Store. E’ una doppia pubblicità, uno perchè sicuramente andrai a installare una di queste applicazioni dallo store e due perchè vedrai nello stesso tempo tante altre applicazioni e ovviamente nel caso scegli quelle a pagamento Apple ha la sua percentuale. Ormai il cerchio si restringe e i prossimi Mac faranno sempre più uso dello Store, fino secondo me ad essere l’unico posto da cui scaricare applicazioni proprio come per iOS. Comunque ripeto non è una grossa perdita per me e anche se sarà Apple ad avvantaggiarsi di questa mossa ce ne avvantaggeremo pure noi perchè avremo sempre più programmi a disposizione e anche di qualità perchè lo Store metterà sempre più appetito agli sviluppatori.

  15. Leonardo Ferri ha detto:

    Per quel che mi riguarda mi basta Firefox per leggere i feed RSS.

  16. max ha detto:

    Vi segnalo Vienna (http://www.vienna-rss.org/) che oltre ad essere gratuito è davvero eccezionale.

  17. Ciro ha detto:

    Che cavolo… tolgono delle funzionalità e non ci dobbiamo lamentare? Certo che si… io per esempio controllo la posta elettronica da Mail e leggo anche le novità dagli ultimi RSS.
    Pazzi, andiamo sempre di più peggiorando, stile Winzozz dove ci servono 10.000 applicazioni per fare le cose. UFF!

  18. Max ha detto:

    Mi unisco anch’io al coro di coloro che trovavano sufficiente, pratico e comodo leggere gli rss da Mail. Dover tenere aperta un’altra app su un sistema già appesantito dalle app con cui lavoro tutto il giorno non mi pare una mossa da Apple. Per lo meno non dall’Apple che ho conosciuto ed amato fino a qualche tempo fa…

  19. Angelo ha detto:

    Io ne ho provati tanti, ma non riesco ad usare nient’altro che non sia Pulp (ex Times).

    La coerenza e la flessibilità grafica di questo programma lo rendo degno di essere chiamato un prodotto editoriale!

    Provatelo

  20. zaXon ha detto:

    Leggere direttamente le RSS su Mail era comodissimo. Altri programmi lo faranno meglio, ma la comodità di fare tutto con un unico programma è impagabile.

  21. Davide ha detto:

    Secondo me é una sciocchezza, il 90% dei RSS che m’interessano li vado a guardare poi completi sul sito, poco male, io seguo solo gli RSS di Spidermac, e posso guardarli con Firefox!

  22. Danielito ha detto:

    Perchè non scrivi un articolo dove fai un confronto tra un paio di applicazioni per leggere gli rss? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *