Nuovi MacBook Air smontati da iFixIt: l’SSD Samsung del 13″ è il doppio più veloce rispetto all’SSD Sandisk dell’11”

| 12 marzo 2015 | 0 commenti

Flashstorage13inchmacbookair

Come di consueto, iFixIt ha smontato (teardown) a tempo di record i nuovi MacBook Air da 11” e 13” con in dotazione l’ultima e tanto attesa quinta generazione di processori Intel Core a 14 nanometri “Broadwell”, la scheda grafica integrata Intel 6000 e Tunderbolt 2.

Apple ha dichiarato che gli SSD dei nuovi Air sono “fino a due volte più veloci” rispetto alle memorie flash utilizzate nella precedente generazione di Air.

iFixit ha deciso di “verificare sul campo” l’effettiva differenza di prestazioni ed è emerso che solo l’Air da 13” ha un SSD “fino a due volte più veloce”. Infatti, le medie di scrittura per il MacBook Air 11 pollici sono di 315MB/s, mentre la velocità media di lettura è 668MB/s. L’Air da 13 pollici ha fatto registrare una velocità di scrittura media di 629.9MB/s ed una velocità media di lettura di 1285.4MB/s.

Il teardown di iFixit dell’ Air da 13 pollici ha svelato che la memoria flash ha un controller Samsung, mentre l’Air 11” ha un SSD SanDisk con controller Marvell.

Il prezzo dei nuovi MacBook Air parte da 1.029 € per la versione da 11” e 1.179 € per il 13”.

Tag: , , ,

Argomento: Mac

Aggiungi un commento