Spider-Tip 7:30: Regolare il ritardo delle cartelle ad impulso di macOS

| 2 agosto 2016 | 2 commenti

Ritardo cartelle impulso

A partire da macOS 10.10 Yosemite, il ritardo con cui si aprono le finestre a impulso si regola andando in Preferenze Sistema/Accessibilità/ e poi selezionando “Mouse e trackpad” dalla colonna laterale.

Nella schermata a destra c’è un cursore “Ritardo elementi a impulso” che serve a definire l’intervallo di tempo che passa da quando viene appoggiato un file su una cartella del Finder (senza rilasciare il tasto del mouse) a quando la cartella stessa si apre. L’operazione, per chi non lo sapesse, si può interrompere in qualsiasi momento premendo tasto Esc.

Attenzione, però, se si definisce un ritardo troppo basso, le cartelle del Finder si apriranno anche quando non è necessario.

Spider-Tip 7:30: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, alle 7:30 un “tip”, un consiglio per Mac, iPhone, o iPad, facile da leggere e da mettere in pratica mentre si sorseggia il caffè.

Tag: , ,

Argomento: Notizie Apple

Commenti (2)

Trackback URL | Comments RSS Feed

  1. Edgardo ha detto:

    Utilissimo! Grazie

Aggiungi un commento